La tradizione che continua: un presepio della Manifattura Minghetti

Bologna - 07/12/2017 : 14/01/2018

L'esposizione di un rarissimo presepio realizzato dalla fabbrica bolognese dei Minghetti (1850-1989), di proprietà privata e non normalmente visibile al pubblico, consente di portare alla luce un aspetto poco noto dell'attività di questa illustre manifattura artistica, conosciuta principalmente per le preziose maioliche, molto apprezzate anche in Europa e negli Stati Uniti.

Informazioni

Comunicato stampa

L'esposizione di un rarissimo presepio realizzato dalla fabbrica bolognese dei Minghetti (1850-1989), di proprietà privata e non normalmente visibile al pubblico, consente di portare alla luce un aspetto poco noto dell'attività di questa illustre manifattura artistica, conosciuta principalmente per le preziose maioliche, molto apprezzate anche in Europa e negli Stati Uniti


La mostra, curata da Nicoletta Barberini Mengoli e Mark Gregory D'Apuzzo in collaborazione con Fernando e Gioia Lanzi (Centro Studi per la Cultura Popolare), intende infatti far riemergere la memoria di una produzione, quella di statuette presepiali, cui la celebre famiglia di ceramisti si dedicò recuperando una consolidata tradizione artigianale e artistica locale.
Durante il periodo di apertura della mostra sono previste visite guidate gratuite e iniziative per bambini e adulti.
La mostra resterà visitabile fino al 14 gennaio 2018, con ingresso gratuito.