Lavoro nell’arte: opportunità da Comune Venezia, Fondazione Canova, ExtrArtis, Fondazione CRT

Arte contemporanea, amministrazione museale, residenza artistica, accoglienza visitatori con disabilità sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana

Artisti, amministrativi museali, operatori culturali per disabilità, sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo infatti una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

– Claudia Giraud

LINK GRUPPO FB ARTRIBUNE JOBS
https://www.facebook.com/groups/artribunejobs/

1. ARTEFICI DEL NOSTRO TEMPO – BANDO PER GIOVANI ARTISTI ALLA BIENNALE VENEZIA

Artefici del nostro tempo

Ultimi giorni per partecipare alla terza edizione del concorso Artefici del nostro tempo, il concorso rivolto ai giovani artisti che, attraverso il Design del Vetro, le Opere in Vetro, la Fotografia, il Fumetto e Illustrazione, la Pittura, la Poesia Visiva, la VideoArte e la Street-Art sono chiamati ad interpretare The milk of dreams Il latte dei sogni, titolo della prossima Biennale Arti Visive 2022. Promosso dal Comune di Venezia in collaborazione con Fondazione Musei Civici di Venezia, Fondazione Forte Marghera, Venis Spa e Vela Spa, il bando prevede la selezione di 10 opere per ciascuna disciplina artistica, realizzate singolarmente o da un collettivo di artisti. Le prime classificate per ogni categoria saranno esposte presso il Padiglione Venezia ai Giardini della Biennale in concomitanza con la 59^ Esposizione Internazionale d’Arte (dal 23 aprile al 27 novembre 2022); le restanti opere selezionate saranno esposte presso il Padiglione 29 di Forte Marghera a Mestre da giugno a dicembre 2022. Le opere in concorso dovranno essere inedite, originali, frutto dell’ingegno degli artisti, tutte eseguite dopo l’1 gennaio 2021, ad eccezione delle realizzazioni in vetro di cui al Punto B dell’art. 5, che prevede la partecipazione di opere effettuate successivamente al 1 gennaio 2019.

Scadenza: 27 febbraio 2022
https://www.comune.venezia.it/it/content/artefici-nostro-tempo-2022

2. FONDAZIONE CANOVA CERCA IMPIEGATO AMMINISTRATIVO

Museo Gypsotheca Antonio Canova

Fondazione Canova Onlus è una realtà che gestisce il grande patrimonio artistico che il Comune di Possagno le ha affidato, tra cui quello del Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno. I collaboratori e i professionisti che lavorano con l’Ente e per l’Ente condividono i valori dell’arte e della cultura quali veicoli importanti, pilastri imprescindibili per la crescita e lo sviluppo dei cittadini e del territorio, gestendo, conservando e valorizzando quanto ereditato dal passato per goderne nel presente e su cui fondare il futuro della nostra società. Ora è alla ricerca di un impiegato amministrativo livello 4, a tempo determinato fino al 31.10.2022, eventualmente rinnovabile, con impiego settimanale a tempo parziale per 25 ore.

Scadenza: 24 febbraio 2022
https://www.museocanova.it/collabora-con-noi/

3. EXTRARTIS – CALL PER 2 ARTISTI EMERGENTI IN RESIDENZA A SORRENTO

ExtrArtis

È online la call per partecipare a ExtrArtis, un nuovo progetto di residenza artistica promosso dall’omonima associazione culturale finalista della Horizon 2020 – CLIC Project: Startup competition, che si svolgerà tra il 2 e il 16 Maggio 2022, presso la dimora storica Relais La Rupe di Sorrento (Na). Una giuria internazionale, formata da curatori di Bozar di Bruxelles, galleristi parigini di fama intenzionale e professori italiani impegnati nel settore di sperimentazione, selezionerà 2 artisti emergenti in residenza che vinceranno 1000 euro per la loro opera ispirata dalla comunità locale e 500 euro per i materiali necessari alla sua realizzazione, senza affrontare i costi di alloggio o affitto degli spazi.

Scadenza: 2 aprile 2022
https://www.extrartis.com/relais-la-rupe/

4. FONDAZIONE CRT – BANDO PER OPERATORI CULTURALI PER L’INCLUSIONE

Operatori museali disabilità

Da marzo 2022 prendono avvio i percorsi formativi nati dalla collaborazione tra Fondazione CRT e Fondazione Paideia Onlus per incrementare le conoscenze ed implementare le competenze relazionali e professionali degli operatori dei servizi culturali con l’obiettivo di favorire la disseminazione di una cultura dell’inclusione e dell’accoglienza dei visitatori con disabilità e/o con bisogni particolari.

Scadenza: 20 marzo 2022
https://www.fondazionecrt.it/bandi-progetti/operatori-culturali-inclusione/

5. VIAFARINI – OPEN CALL STUDI IN CONDIVISIONE

Viafarini

Viafarini offre l’opportunità di condividere lo studio in via Carlo Farini 35 e all’Archivio alla Fabbrica del Vapore a Milano tra maggio e agosto 2022. L’opportunità è aperta a quegli artisti che sono interessati, oltre a uno spazio di lavoro e di promozione della propria ricerca, a un’esperienza di condivisione di progettualità e competenze. È chiesto un contributo di 800 euro, a parziale copertura dei costi di gestione. L’opportunità non comprende l’alloggio in residenza.

Scadenza: 1 marzo 2022
https://form.jotform.com/211582142170041

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).