Lavoro nell’arte: opportunità da In-Edita, Fondazione Lucia De Conz, Museo Canova

Arte contemporanea, fotografia, pittura di montagna, tesi di laurea da premio: sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana

Fotografi, laureati con testi di Laurea su Antonio Canova, artisti, sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

– Claudia Giraud

1. IN-EDITA A FORTE MARGHERA – BANDO PER ARTISTI UNDER 40

Forte Marghera

Dopo il successo dell’edizione 2020, torna a Forte Marghera l’arte contemporanea con il progetto In-Edita 2, coordinato dalle gallerie Alberta PaneIKONA PHOTO GALLERY e marina bastianello gallery. Gli artisti sono invitati, proprio nell’anno delle celebrazioni dei 1600 anni di Venezia a sviluppare la propria ricerca relazionandosi fra loro in un continuo dialogo creativo fra storia e contemporaneità. È online la call rivolta ad artisti under 40 attivi sul territorio nazionale grazie alla quale verranno selezionati due gruppi di 7 artisti che si aggiudicheranno uno studio – spazio di lavoro, di confronto reciproco e di relazione con i cittadini – tra il 12 luglio e il 16 settembre 2021 a Forte Marghera. Gli artisti verranno selezionati da un Comitato composto dalle galleriste Alberta Pane, Daniela Ferretti, Ilaria Bonacossa, Marina Bastianello, Paola Mar, Tommaso Tisot e Živa Kraus.

Scadenza: 20 giugno 2021
https://www.marinabastianellogallery.com/

2. #CHERCHEZLAFEMME – CONCORSO FOTOGRAFICO PER SOLE DONNE

Gabriella Di Cagno In pausa dal mondo

Il concorso fotografico Cherchez la femme, nato dalla collaborazione tra Crumb Gallery Firenze #womeninart e ReWriters Magazine, è alla ricerca di scatti di donna. CRUMB Gallery, in linea con la filosofia di ReWriters Magazine – testata giornalistica fondata e diretta da Eugenia Romanelli dal giugno 2020 con la mission di riscrivere l’immaginario della contemporaneità -, ha indetto questo contest finalizzato alla promozione del restyling dell’immaginario della contemporaneità attraverso foto scattate da donne che ritraggono donne. Il concorso si articola in due fasi. Una prima selezione con pubblicazione, già iniziata dal primo weekend di febbraio 2021, della foto selezionata (o delle foto selezionate) sul sito nell’ambito dell’iniziativa Daily Pic, curata da Elen Fabretti, con relativo lancio sul canale Instagram di ReWriters. La seconda fase, alla quale avranno accesso tutte le autrici le cui foto sono state selezionate nella prima fase, prevede l’individuazione di quattro finaliste le cui opere saranno esposte in una mostra fotografica collettiva che sarà realizzata nella sede della Crumb Gallery Firenze.

Scadenza: 31 dicembre 2021
https://www.crumbgallery.com/

3. FONDAZIONE LUCIA DE CONZ – LABORATORIO DI PITTURA DELLA MONTAGNA

MARIA TERESA CARBONE, Donna sul tram

Per tutti coloro che studiano e praticano la pittura di montagna la Fondazione Lucia De Conz di San Gregorio nelle Alpi (BL) ha ideato un laboratorio guidato da Francesco Santosuosso, maestro riconosciuto della pittura di paesaggio e artista ben rappresentato nelle migliori gallerie e fiere d’arte contemporanea. Gli splendidi panorami del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi saranno fonte di ispirazione per gli allievi, mentre l’ospitalità della Fondazione permetterà un’esperienza didattica densa e completamente immersiva. Il corso si terrà dal 14 al 25 agosto 2021 presso le strutture della Fondazione e gli ospiti soggiorneranno, in pensione completa, nella splendida dimora storica di Villa Lucia, un tempo residenza di famiglia.

Scadenza: 10 luglio 2021
https://www.fondazionelucia.com 

4. MUSEO CANOVA – DUE BANDI PER GLI ANNIVERSARI CANOVIANI

Gipsoteca e Museo Antonio Canova, Ala Ottocentesca, Possagno

Una tesi di laurea da premio e il bozzetto di una medaglia per i 200 anni della morte di Canova. Sono le due nuove iniziative promosse dal Museo Gypsotheca Antonio Canova e dall’Opera Dotazione del Tempio di Possagno. Il primo bando di concorso è diretto a laureati che abbiano trattato nella propria tesi di laurea temi e argomenti su Antonio Canova e il suo patrimonio scultoreo. Per valorizzare le celebrazioni legate all’anniversario dei 200 anni dalla morte del grande scultore Antonio Canova le due Fondazioni e l’Amministrazione comunale di Possagno hanno istituito una commissione ed annunciano una borsa di studio di 3000 euro lordi. Il secondo bando, invece, è mirato a progettare il bozzetto per una medaglia celebrativa dei 200 anni della morte dello scultore.

Scadenza Bando premio Tesi di Laurea: 31 gennaio 2022
https://www.museocanova.it 

Scadenza Bando Bozzetto per Medaglia: 7 gennaio 2022
https://www.museocanova.it

5. CIRCOLO PARASIO DI IMPERIA – CALL INTERNAZIONALE PER ARTISTI

Parasio, Imperia

Il Circolo Parasio promuove da anni eventi artistici mirati a mettere in risalto le bellezze del Parasio, centro storico di Imperia, situato nella parte alta del caratteristico promontorio di Porto Maurizio. Nell’ambito di questa azione dal 1999 il Circolo ha istituito il Giraparasio, percorso guidato per conoscere i monumenti, le opera d’arte e gli angoli caratteristici del Parasio. È proprio in uno dei luoghi tipici, l’ex lavatoio, che si intende realizzare una mostra permanente a cielo aperto, tappezzando le pareti, con artistiche mattonelle di ceramica. Per questo il Circolo, su iniziativa dell’artista Serenella Sossi e con la collaborazione di Monteoliveto Gallery e la partecipazione degli artisti del gruppo stArt di Nizza, indice il bando Una Mattonella al Parasio. L’inaugurazione dell’esposizione permanente è prevista (situazione sanitaria permettendo) nel mese di settembre prossimo.

Scadenza: 30 giugno 2021
[email protected]
facebook.com/circoloparasio/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).