Lavoro nell’arte: opportunità da Circolo dei Lettori, LUISS, Officina Pasolini, Cescot Veneto

Comunicazione, arte contemporanea, cinema indipendente, alta formazione, imprenditoria femminile sono gli ambiti di interesse dei bandi e delle offerte di lavoro che vi proponiamo questa settimana

Addetti stampa, cineasti, artisti e donne aspiranti manager nel mondo dell’arte sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere d’occhio.

– Claudia Giraud

1. FONDAZIONE CIRCOLO DEI LETTORI – ADDETTO STAMPA E SUPPORTO ALLA COMUNICAZIONE

Circolo dei Lettori, sede Novara

Promuovere la lettura è il primo obiettivo della Fondazione Circolo dei lettori, nata a Torino per volontà della Regione Piemonte, guidata dal presidente Giulio Biino e diretta da Elena Loewenthal. E lo fa tutti i giorni nelle sue tre sedi, di Torino, Novara e Rivoli, con incontri con scrittori e scrittrici e con grandi rassegne annuali sul territorio e in rete con realtà di tutt’Italia. Ora, nella sede di Novara si sono aperte due posizioni: è alla ricerca di un candidato per la figura di addetto stampa a tempo indeterminato e di supporto all’ufficio Stampa e Comunicazione con un contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

Scadenza: 2 ottobre 2020
https://www.circololettori.it/la-fondazione/bandi-e-avvisi/

2. LUISS MASTER OF ART – PREMIO INTERNAZIONALE GENERAZIONE CONTEMPORANEA

2020 5° premio Generazione conpemporanea

Promuovere l’arte contemporanea italiana e straniera, sostenere gli artisti under 35 e ampliare la collezione permanente d’arte contemporanea della Luiss Business School. Sono questi gli obiettivi del Premio Internazionale Generazione Contemporanea del Luiss Master of Art, giunto alla quinta edizione. L’iniziativa dà vita ad un nuovo ambito di innovazione culturale, volto non più solo alla formazione ma anche al sostegno e alla ricerca di giovani artisti in ambito internazionale. Il concorso prevede l’assegnazione di un premio in denaro del valore di 4mila euro, conferito al primo classificato come premio-acquisto dell’opera scelta da una prestigiosa giuria composta, tra gli altri, da Achille Bonito Oliva, curatore e critico d’arte, responsabile scientifico del Luiss Master of Art.

Scadenza: 12 ottobre 2020
https://businessschool.luiss.it

3. FESTIVAL CINEMAZERO – BANDO PER FILM IPER-INDIPENDENTI

FCZ banner

Il Festival CinemaZERO, giunto all’edizione numero 13, promuove da sempre un’idea radicale di “cinema zero”, fondata essenzialmente sull’autonomia dell’autore: opere autoprodotte, e personali, realizzate con i mezzi di produzione che si hanno a disposizione, in solitaria o in piccoli gruppi. Un cinema all’insegna della libertà creativa, dell’agilità dello sguardo, della vera indipendenza e del racconto dal basso. Il cuore del Festival – in programma quest’anno in programma dal 26 al 29 novembre a Trento – è un concorso internazionale di opere fino a 20 minuti che rispecchino questa idea e ne espandano se possibile i confini.

Scadenza 3 novembre 2020
https://www.festivalcinemazero.it/bando/

4. OFFICINA PASOLINI – BANDO DI AMMISSIONE AI LABORATORI DI CANZONE, TEATRO E MULTIMEDIALE

OFFICINA PASOLINI sezione Multimediale riprese

È online il bando di ammissione al nuovo biennio di Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, laboratorio gratuito di alta formazione artistica e HUB culturale della Regione Lazio, con la supervisione artistica di Tosca. Il progetto è articolato in tre sezioni separate: Canzone, Teatro e Multimediale, affidate rispettivamente a Tosca, Massimo Venturiello e Simona Banchi. Le iscrizioni portano alla selezione di 90 ragazzi, 30 per ognuna delle sezioni, ed è rivolto a giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni (estendibile a 36 anni per particolari meriti artistici) in possesso di diploma o qualifica professionale. L’inizio dei corsi è previsto per il mese di gennaio 2021.

Scadenza: 9 ottobre 2020
https://officinapasolini.it/bando2020/

5. CESCOT VENETO – PROGETTO L1-O.P.E.R.A. CERCA 20 DONNE MANAGER DELL’ARTE IN VENETO

Donne nell’arte.

Valorizzare il ruolo delle donne impegnate nella produzione artistica, culturale e creativa e favorirne la vocazione all’autoimprenditorialità. È questo l’obiettivo del progetto di formazione L1-O.P.E.R.A. organizzato da Cescot Veneto e finanziato dalla Regione Veneto che ha lanciato un bando per selezionare 20 partecipanti al laboratorio rivolto a donne disoccupate, inattive o inoccupate aspiranti professioniste e imprenditrici nell’arte e nella cultura, residenti o domiciliate nel territorio della Regione Veneto, beneficiarie e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo.  Il tutto con lo scopo di spronarle a mettersi in proprio, sostenerle nella fase di sviluppo dell’idea imprenditoriale, valutare la fattibilità, la realizzabilità, la sostenibilità nel tempo e nel contesto della propria business idea.

Scadenza: 4 ottobre 2020
https://www.cescotveneto.it/wp-content/uploads/2020/09/Bando_Opera.pdf

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).