Zagor Flash: arriva il fumetto che segna la storica collaborazione tra Bonelli e DC Comics

Sergio Bonelli Editore e DC Comics sono due delle più grandi case editrici di fumetti al mondo: la prima è “regina” del mercato italiano, l’altra è il simbolo della nona arte a stelle e strisce. Un nuovo albo, uscito in anteprima mondiale in Italia, segna la storica collaborazione tra le due aziende.

Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022). Copertina standard
Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022). Copertina standard

Da una parte Flash, il “velocista scarlatto” creato da Gardner Fox e dal disegnatore Harry Lampert nel 1940, pubblicato da DC Comics a partire dallo stesso anno. Dall’altra Zagor, il personaggio disegnato nel 1961 da Sergio Bonelli e Gallieno Ferri, diventato negli anni uno dei protagonisti assoluti della nona arte italiana – arrivando a superare i seicento volumi all’interno dell’omonima serie di albi. Diverse e complementari, e accomunate dallo stesso alone di fascino e mistero che avvolge tutti i superhero della nona arte, queste due star del fumetto mondiale si incontrano ora tra le pagine di un nuovo volume, frutto dell’eccezionale collaborazione tra le due case editrici.

Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022)
Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022)

LA TRAMA DEL FUMETTO SU ZAGOR E FLASH

Disponibile da qualche settimana in libreria e fumetteria, Zagor Flash. La Scure e il Fulmine, è una storia tutta a colori, scritta a quattro mani da Giovanni Masi e Mauro Uzzeo, disegnata da Davide Gianfelice con i colori di Adele Matera e Luca Saponti. Protagonisti del fumetto sono ovviamente loro, lo “spirito con la scure” bonelliano e il velocista in tuta rossa dell’universo DC. Dopo l’esordio degli albetti di presentazione nel dicembre 2020 (grazie ai quali le strade dei due personaggi si erano incrociate per la prima volta tra le pagine di un adrenalinico numero zero), Zagor e Flash tornano qui a collaborare mettendosi a servizio del bene: una vera e propria lettera d’amore a due personaggi che hanno fatto sognare generazioni di lettori, da questa e dall’altra parte dell’oceano.

Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022). Copertina variant
Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022). Copertina variant

ZAGOR FLASH: LA STORICA COLLABORAZIONE TRA BONELLI E DC COMICS

Al di là della trama e degli aspetti narrativi, il volume appare però memorabile prima di tutto per la sua natura ibrida. Distribuito in due versioni (quella standard con la copertina di Gianfelice, e quella variant con la cover di Gabriele Dell’Otto), il libro mette infatti per la prima volta a confronto, all’interno di una storia unica e compiuta, due figure fino a oggi delegate a universi distinti. Arricchito da articoli di approfondimento e da una ricca gallery di disegni preparatori, copertine e immagini inedite, il libro segna così il primo team-up di questo genere tra le due case editrici.

Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022). Copertina standard
Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine (Sergio Bonelli Editore, 2022). Copertina standard

ZAGOR FLASH: IL COMMENTO DI MICHELE MASIERO

Sin dall’inizio di questo progetto, tutti alla Sergio Bonelli Editore ci siamo sentiti particolarmente emozionati di far parte di un evento di tale portata. Le menti creative di tutta la redazione e di tutti i dipartimenti della casa editrice si sono messe in moto nel momento stesso in cui abbiamo incontrato per la prima volta gli amici e i colleghi della DC e i loro personaggi”. Una scelta per certi aspetti epocale nell’ambito della nona arte, così spiegata da Michele Masiero, direttore editoriale di Sergio Bonelli Editore. “Personalmente, sono da sempre molto affezionato a Zagor: sin da quando ero ragazzo e ne collezionavo gli albi, è uno dei miei personaggi del cuore. Per questo pensare che proprio lui sia uno dei protagonisti di questa collaborazione mi rende ancora più felice. In questo storico incontro tra Zagor e Flash troviamo faccia a faccia due eroi capaci di intrattenere i lettori di ogni età: per quanto i loro mondi di riferimento possano, a un primo sguardo, sembrare distanti, in realtà i punti di incontro sono moltissimi, e questa storia di Mauro Uzzeo e Giovanni Masi riesce a dimostrarlo pagina dopo pagina. Anche grazie ai disegni di Davide Gianfelice che, con il suo stile inconfondibile, ha saputo arricchire di dinamismo ed energia tutta la sceneggiatura. Speriamo che questo volume appassioni i lettori internazionali proprio come sta facendo con quelli italiani”.

A seguire l’edizione italiana (in anteprima assoluta), il fumetto sarà pubblicato negli Stati Uniti da DC Comics e in numerosi altri Paesi.

– Alex Urso

Autori vari – Flash e Zagor. La scure e il fulmine

Sergio Bonelli Editore, Milano 2022
Pagg. 160, € 14
ISBN 9788869616440
www.sergiobonelli.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Alex Urso
Artista e curatore. Diplomato in Pittura (Accademia di Belle Arti di Brera). Laureato in Lettere Moderne (Università di Macerata, Università di Bologna). Corsi di perfezionamento in Arts and Heritage Management (Università Bocconi) e Arts and Culture Strategy (Università della Pennsylvania). Tra le istituzioni con cui ha collaborato in questi anni: Zacheta - National Gallery of Art di Varsavia, Istituto Italiano di Cultura di Varsavia, Padiglione Polacco - 16. Mostra Internazionale di Architettura Biennale di Venezia, Fondazione Benetton (catalogo “Imagus Mundi”), Adam Mickiewicz Institute. Nel 2017 è stato curatore della “Biennale de La Biche”. Dal 2014 scrive di arte per Artribune. Sempre per Artribune cura “Fantagraphic”, la rubrica di fumetti del sito. Suoi articoli e testi critici sono apparsi su cataloghi e testate di settore nazionali e internazionali.