Art Basel 2019. Gli 11 stand che ci hanno convinto

La situazione economica è davvero incerta tra Europa in crisi, Italia sovranista, Brexit e guerre commerciali Cina-Usa. E così mercanti e galleristi stanno sulle difensive proponendo stand conservativi e poca ricerca sia nelle opere che negli allestimenti. Però un po' di cose belle per voi le abbiamo selezionate. Eccole

Visita alla fiera Liste Basel 2019. I migliori 7 stand

La fiera Liste per anni è stata la sorella giovane e spettinata di Art Basel. Però non si può essere giovani per sempre e nell'attesa che la formula, un po' datata, venga attualizzata, eccoci con il nostro tour in questa scomoda ex fabbrica di birra riadattata forzatamente a location fieristica

Macro a Roma. Il prossimo direttore sarà scelto con un bando...

A Roma sono fatti così, specie se sono grillini. Non è che sono cattivi, è che capiscono le cose con quei due\tre anni di ritardo. Oggi hanno capito che per fare un direttore di museo non devi prendere un tuo ex compagno di scuola che ti sta simpatico, ma devi selezionare un professionista con una procedura a evidenza pubblica. Ben svegliati...

Top & flop dalla Basel Art Week 2019

Alla fine della lunga settimana all'insegna di Art Basel, ecco la nostra lista dei top e flop dalla kermesse svizzera. Tra fiere e mostre.

Vittorio Sgarbi e il Rinascimento di Sutri, un anno dopo

Il 10 giugno del 2018 Vittorio Sgarbi veniva eletto sindaco di Sutri, comune storico di seimila abitanti in provincia di Viterbo. L’intenzione del critico d’arte, manco a dirlo, era quella di dar vita a un nuovo Rinascimento. Ripercorriamo i punti salienti del suo mandato dopo quasi un anno

Pistoletto e suo padre. A Biella

Una rassegna in tre sedi in provincia di Biella mette a confronto le opere del maestro dell'Arte Povera con quelle di… suo padre! Un viaggio tra complicità ed emancipazione dall’eredità familiare.

Gli artisti e la ceramica. Intervista a Loredana Longo

Esplosioni e materia: oscilla tra questi due poli la ricerca artistica di Loredana Longo, da anni alle prese con la ceramica.

Pittura lingua viva. Parola a Marta Spagnoli

Viva, morta o X? 43esimo appuntamento con la rubrica dedicata alla pittura contemporanea in tutte le sue declinazioni e sfaccettature attraverso le voci di alcuni dei più interessanti artisti italiani: dalla pittura “espansa” alla pittura pittura, dalle contaminazioni e slittamenti disciplinari al dialogo con il fumetto e l’illustrazione fino alla rilettura e stravolgimento di tecniche e iconografie della tradizione.

In arrivo la controriforma dei Beni Culturali firmata Bonisoli. Quattro musei...

Il Ministro dei Beni Culturali starebbe per varare la sua riforma, che in parte sconfessa quella di Franceschini. O meglio, che ne corregge e riequilibra alcuni aspetti. Preoccupazione per quattro musei e parchi autonomi, che potrebbero venire riassorbiti dalle soprintendenze.

Street Art, leggi e tutela

Giovanni Maria Riccio, professore di Legislazione dei beni culturali e di Diritto d’autore all’Università di Salerno, fa il punto sulle normative che regolano (o dovrebbero regolare) i diritti degli street artist e dei proprietari degli immobili su cui trovano spazio murales e interventi urbani.

Amabili resti. Intervista a Matilde Sambo

In mostra alla aA29 Project Room di Milano, Matilde Sambo mette in scena un mondo nel quale dialogano elementi naturali ed emotivi. La regista Alessandra Galletta ha fatto due chiacchiere con lei.

Street Art sostenibile. Intervista a Refreshink

Da decenni fra i protagonisti del panorama street italiano, Refreshink, nome d’arte di Giovanni Magnoli, racconta la sua storia creativa.

I PIÙ LETTI