I due sistemi. Arte contemporanea e politica

Nella condizione attuale, i due sistemi – quello dell’arte contemporanea e della politica – si elidono e al tempo stesso si sostengono a vicenda. In difesa dello status quo. Un intervento della rubrica Inpratica.

La grande pittura di David Hockney arriva nei cinema italiani

Inaugura il nuovo ciclo di La Grande Arte al cinema un lungometraggio dedicato al grande pittore inglese David Hockney. Ecco una clip in anteprima per Artribune

Mid-career alla riscossa. Ninì Santoro

Con Ninì Santoro e il Gruppo Uno – di cui è stato uno dei protagonisti – la scultura italiana raggiunge nuovi risultati, legati a un’astrazione rigorosa e sintetica. Il suo lavoro è complesso e consiste anche nell’incisione e nella pittura. “Sono fuori dal mondo dell’arte e quindi dal mercato”, racconta. Intanto nel suo studio romano prosegue, quotidianamente, la ricerca sugli statuti primari del fare scultura e dell’incisione, tra forma e segno.

In morte dell’artista Ennio Tamburi. Il ricordo di Luca Arnaudo

È scomparso il 28 novembre 2018 il pittore Ennio Tamburi. Luca Arnaudo, critico e curatore, lo ricorda appassionatamente.

Francesco Arena e il metro della realtà. A Milano

Galleria Raffaella Cortese, Milano – fino al 21 novembre. Francesco Arena utilizza i tre spazi di via Stradella, proponendo altrettante opere inedite. Permane la riflessione sul concetto di monumento. E il corpo dell’artista si conferma il metro di mediazione e riflessione primaria sulla storia recente.

Femminilità e rinascita. Georgina Starr a Roma

Pinksummer Goes To Rome – fino al 28 gennaio 2017. L’intera vita in un preciso istante. La forza del ricordo. Pensare all’oggi, al domani, a quello che si è stati a ciò che si diventerà. Eterni viaggiatori di una società in continua trasformazione.

Grandi eventi e sponsor. L’editoriale di Stefano Monti

Quando si parla di sponsorship e grandi eventi spesso si finisce in un ginepraio. Soprattutto se si nominano le organizzazioni culturali e creative. Ecco qualche spunto per recuperare la bussola e guardare al futuro

Un velo e il gioco è fatto: pubblico in tilt alla...

Ti immagini che l’effetto, nell’islamica Marrakech, deve essere stato decisamente diverso rispetto a quello sortito nella cristianissima ma laica Milano. E invece lei, Maria...

A Salisburgo, l’Aida di Giuseppe Verdi by Shirin Neshat. Le immagini...

Dream team per l’Aida di Giuseppe Verdi per il festival di Salisburgo. Con direzione di Riccardo Muti e direzione artistica dell’artista iraniana Shirin Neshat. Le immagini dall’evento che naturalmente parla di politica ed esilio.

Scambio di ruoli al Rialto Sant’Ambrogio. Una storia romana di Street...

Ha una storia complicata, il Rialto Sant’Ambrogio: prima l’occupazione, poi l’accordo con il Comune, poi la chiusura, poi l’assoluzione e un nuovo spazio. E da qualche settimana è partita una serie di eventi legati alla Street Art. Ce la siamo fatta raccontare da Tiziano Tancredi, giovane co-curatore della rassegna.

Pubblicità o street art? Ecco l’esercito dei sign painter

Arrampicati sui palazzi di New York, infilati dentro tute da operai e appesi a robuste imbracature, i pittori di cartelli pubblicitari difendono un’affascinante tradizione americana

La bellezza che salverà il mondo. A Firenze

Palazzo Strozzi, Firenze – fino al 24 gennaio 2016. I cento volti della spiritualità moderna si rivelano nel capoluogo toscano. La fede, il dubbio e il conflitto interiore nelle opere delle avanguardie di un Novecento lacerato. Alla ricerca dell’umanità perduta.

I PIÙ LETTI