Non solo Francia: arriva al cinema il film sugli impressionisti americani

Arriva nelle sale italiane per due giorni, il 9 e 10 maggio, il docufilm “Il giardino degli artisti”, dedicato al movimento impressionista americano. Un nuovo, imperdibile appuntamento della serie La Grande Arte al Cinema. Ecco il trailer

Fra pittura e socialismo. Gustave Courbet a Ferrara

Dopo quasi mezzo secolo, torna in Italia una retrospettiva su Courbet, il primo artista “maledetto” della storia francese, che ispirò gli impressionisti. Con 49 opere in prestito da tutto il mondo, e una curatela collegiale diretta da Maria Luisa Pacelli, sullo sfondo del Palazzo dei Diamanti a Ferrara.

Non chiedere. Gioacchino Pontrelli a Roma

Galleria Francesca Antonini, Roma ‒ fino al 5 maggio 2018. La galleria romana accoglie tutti i nuovi lavori dell’artista salernitano. Ponendo l’accento su una tecnica pittorica molto accurata.

Nel 2019 aprirà a Parigi la nuova sede della collezione Pinault....

Diretto da Martin Bethenod, il nuovo museo finanziato da François Pinault sarà frutto del restauro dello storico edificio della Bourse de Commerce. A progettarlo, dopo le collaborazioni a Venezia, sarà Tadao Ando.

Tutto è vanità. La fotografia di Christopher Broadbent a Roma

Galleria del Cembalo, Roma ‒ fino al 3 febbraio 2018. La Galleria del Cembalo, a Palazzo Borghese, è una meraviglia. Il ninfeo prospiciente, i soffitti alti, le cornici dorate. Alle pareti, le nature morte di Christopher Broadbent: tuffo al cuore e nel tempo, un Settecento contemporaneo in cui nobilitarsi con l'invenzione di nostalgie nuove di zecca.

Grande mostra per Ambrogio Lorenzetti al Santa Maria della Scala di...

Inaugurerà il prossimo 22 ottobre nel Complesso di Santa Maria della Scala a Siena una grande mostra dedicata ad Ambrogio Lorenzetti, artista che seppe coniugare, nella sua pittura, ricerca iconografica, interesse per la rappresentazione spaziale e attitudine all’allegoria.

Cindy Sherman, Liu Bolin, Christian Marclay, Andres Serrano. Grandi fotografi in...

È l’immagine perfetta della cittadina svizzera, tutto limpido e pulito, e ogni due anni diventa una finestra sul mondo, in occasione della prima rassegna...

Mid-career alla riscossa. Nato Frascà

Nato Frascà è stato protagonista del Gruppo Uno, tra i collettivi che hanno fatto la storia dell’arte contemporanea in Europa e che meriterebbe ulteriori approfondimenti. A dieci anni dalla sua scomparsa, va ricordato per il suo apporto alla scultura, nelle sue sfere percettive e ambientali. Ma anche per il suo cinema sperimentale.

Video d’artista. Da Londra (e dal mondo) a Bergamo

GAMeC, Bergamo – fino al 15 gennaio 2017. Il museo bergamasco ospita l’ottava edizione dell’“Artists’ Film International”. Tecnologia a misura d’uomo o a regola d’arte.

Quando l’arte fa la differenza: nasce a Palermo il progetto BallarArt...

Nel quartiere siciliano di Ballarò nasce BallarArt un’iniziativa che coinvolge i bambini e le famiglie del quartiere. Abbiamo intervistato Liliana Minutoli, una delle organizzatrici e presidente del Counseling espressivo creativo Il Giardino delle idee. La storia

Il colore del tempo. Irma Blank a Bologna

Galleria P420, Bologna – fino al 18 marzo 2017. Vive a Milano, ma è tedesca. Giunta all’età di 82 anni, Irma Blank rapporta con “dedizione ascetica” il tempo dell’esistenza all’arte. Inchiostro, penna a sfera, acquerello, olio e acrilico sono gli strumenti per scrivere una storia senza parole.

Il grande Nam June Paik, pioniere della videoarte, raccontato da suo...

Un grande artista raccontato da chi lo conosceva molto bene. Il nipote di Paik tratteggia la figura di uno zio eccentrico e creativo, che lo incitava a guardare la tv e distruggeva il pianoforte di famiglia durante le sue performance

I PIÙ LETTI