Street art, tra diritto e riscatto sociale: il webinar di Istituto di antropologia di Milano

Il 10 febbraio parte il terzo appuntamento online del ciclo di approfondimenti per una cittadinanza consapevole, con esperti di arte, diritto e antropologia, realizzato dall’Istituto milanese con il contributo di Fondazione Cariplo

Murales
Murales

Comprendere il valore del patrimonio culturale che ci circonda per esserne custodi consapevoli in grado di tutelarlo e valorizzarlo. È questo l’obiettivo del progetto formativo online Diventare cittadini maturi attraverso l’arte, dedicato al rapporto tra arte, diritto e antropologia. Realizzato dall’Istituto di antropologia per la cultura della famiglia e della persona di Milano, con il contributo di Fondazione Cariplo, il percorso consiste in un ciclo di 5 webinar di approfondimento per il pubblico, guidati da esperti e professionisti del settore che fino al 17 marzo riguarderanno la conservazione, la tutela e la promozione del patrimonio culturale con un originale approccio multidisciplinare. Il tutto per offrire prospettive nuove e significative a tutti coloro che, a vario titolo e nei diversi ambiti dell’amministrazione pubblica, delle professioni, dell’università, della ricerca e della scuola, si confrontano con lo straordinario patrimonio culturale italiano e con i tanti problemi legati alla sua tutela e alla sua promozione. 

COS’È L’ISTITUTO DI ANTROPOLOGIA PER LA CULTURA DELLA FAMIGLIA 

L’Istituto di Antropologia per la Cultura della Famiglia e della Persona rappresenta, infatti, un polo di riferimento qualificato per le realtà pubbliche e private che si confrontano nel loro operato con le problematiche che riguardano la famiglia e la persona in tutta la loro complessità. E tra queste c’è anche l’arte. Così, dopo aver approfondito ciò che la legge dice a proposito del rapporto tra patrimonio culturale e dettato costituzionale (20 gennaio) e tra patrimonio culturale e tutela penale (3 febbraio), il 10 febbraio (10-11,30) l’incontro verterà su Arte e comunicazione: la street art e le altre forme d’arte nello spazio pubblico. “L’arte di strada ha assunto nuove forme e credibilità crescente, diventando un potente mezzo di comunicazione popolare”, raccontano i promotori. 

I TEMI DEL WEBINAR 

Il nostro webinar cercherà di mettere a fuoco lo spazio urbano come ambiente di creatività e di comunicazione artistica. Obiettivo quello di far luce sul limite che separa la libera espressione dell’arte e il danneggiamento di luoghi che appartengono a tutti. Come regolare i diversi diritti che si intrecciano nell’espressività della street art? E come valorizzare e riconoscere questa espressione artistica che può diventare valore aggiunto di quartieri periferici ma anche mezzo di riscatto sociale?”. Interverranno: Angela Biscaldi (antropologa, Università Statale di Milano); Annalisa Palomba (giudice del Tribunale di Verbania); Leonardo Salvemini (Università Statale di Milano); Tiziana Zanetti (ricercatrice Istituto di antropologia per la cultura della famiglia e della persona). 

http://www.istitutodiantropologia.it/webinar-diventare-cittadini-maturi-attraverso-larte-primo-appuntamento-il-patrimonio-culturale-dalla-costituzione-al-territorio/

ACQUISTA QUI il libro sulle collezioni della Fondazione Cariplo

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.