Mathieu Stern (1983) è un fotografo e filmmaker francese. La sua passione per le lenti vintage e per gli esperimenti fotografici lo ha portato ad aprire sul suo sito la sezione The Weird Lens Museum, che raccoglie moltissimi esempi di obiettivi antichi e rari. In uno dei suoi ultimi esperimenti Stern ha recuperato la lente che risale alla Prima Guerra Mondiale, la Kodak Vest Pocket, e l’ha montata su una macchina fotografia contemporanea, per poi partire per un viaggio alla volta di Vienna. In questo video, l’autore ci mostra un montaggio delle riprese fatte con questo obiettivo antico, che non vedeva la luce da oltre cento anni. “Devo dire che sono decisamente colpito dalla definizione e dalla qualità dell’immagine che ho visto sullo schermo”, ha commentato Stern, anche se naturalmente l’età dell’oggetto utilizzato si fa notare per lo scarso contrasto e un leggero viraggio dei colori.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.