Paesaggi sonori in movimento. A Ferrara

Sinagoga Grande della Scola Italiana, Ferrara ‒ fino al 16 aprile 2019 // Palazzina Marfisa d’Este ‒ fino al 5 maggio 2019. Natura e ambiente sono al centro del progetto visivo ospitato dalle due sedi ferraresi.

Paesaggi in rotta nel delicato equilibrio vitale, incastonati in linguaggi contemporanei: questa l’essenza dell’interessante doppio percorso artistico di Aqua Aura, progetto nato a Milano nel 2009 dall’incontro tra fotografia e arte digitale. Videoinstallazioni, immagini retroilluminate e piani sequenza di grande impatto emotivo generano riflessioni sulla potenza e sulla solitudine di distese artiche in frantumi, ghiacci galleggianti in fabbriche dismesse, quasi dimenticati nel trambusto sonoro di una quotidianità che è altrove (Where the Lost Things are).
Il tonfo di una farfalla dentro un iceberg diventa quasi sinestesia se si fonde con lo sguardo di un occhio enigmatico, attorniato da neve sublime. La mente è attonita e smarrita tra la bellezza del creato e il consapevole senso di autodistruzione. La dicotomia è evidente in Millennial tears (2017), video a due canali per la prima volta visibile a Ferrara, in cui dolci melodie tradizionali ebraiche fanno da contraltare a bolle d’acqua disgreganti, segno del drammatico scioglimento della calotta artica. Una mostra densa di senso, mediatico e ambientale.

Deborah Benigni

Evento correlato
Nome eventoAqua Aura - Paesaggi Curvi
Vernissage16/03/2019 ore 18
Duratadal 16/03/2019 al 05/05/2019
Autore Aqua Aura
CuratoriChiara Serri, Maria Letizia Paiato
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoPALAZZINA DI MARFISA D'ESTE
Indirizzocorso Giovecca, 170 Ferrara - Ferrara - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Deborah Benigni
Deborah Benigni è giornalista pubblicista dal marzo 2003 e collaboratrice redazionale free lance per varie case editrici che si occupano del settore scolastica. Dopo la laurea in Lettere Classiche presso l’Università degli studi di Bologna, collabora per diversi anni con la Liaison Comunicazione, occupandosi di sport, attualità e cultura. È stata articolista del mensile ufficiale del Bologna F.C. e della rivista di galateo Etiquette. Attualmente scrive per il sito Literary.it nel settore recensioni letterarie (prosa e poesia) e cura gli eventi maggiormente importanti della scena ferrarese per la rubrica Arte del medesimo portale. È stata autrice e curatrice di alcune antologie in lingua latina per la Loescher editore. È docente titolare di latino e greco presso il Liceo Classico “L. Ariosto” di Ferrara.