Talk in gelateria a Bologna. ICEcubes confronta 10 artisti e 10 critici durante Arte Fiera

Un fitto programma di incontri con dieci artisti che liberamente si raccontano partendo dallo spunto fornitogli da una domanda in busta chiusa preparata da altrettanti critici ed intellettuali

I 10 artisti protagonisti di ICEcubes
I 10 artisti protagonisti di ICEcubes

Un format fresco fresco per affrontare il weekend dell’arte più caldo di Bologna. Non per nulla il progetto si chiama ICEcubes, e ad ospitarlo è una delle gelaterie-pasticcerie più apprezzate del centro storico. Due giovani curatrici, Milena Becci e Ilaria Medda, si propongono mediatrici di un denso programma di incontri con dieci artisti – concentrato nelle giornate del 27/28/29 gennaio – che liberamente si racconteranno e dialogheranno con il pubblico, partendo dallo spunto fornitogli da una domanda in busta chiusa preparata per ognuno di essi da altrettanti critici ed intellettuali. I nomi? Gli artisti sono Karin Andersen, Filippo Berta, Paolo Bini, Giovanni Gaggia, Donatella Lombardo, Andrea Nacciarriti, Roberto Paci Dalò, Giuseppe Stampone, The Bounty Killart, Mona Lisa Tina.

AUTOSCATTI D’ARTISTA

I critici coinvolti sono invece Claudia Attimonelli, Edoardo Bonaspetti, Martina Corgnati, Pietro Gaglianò, Alberto Mattia Martini, Maria Letizia Paiato, Davide Quadrio, Stefano Raimondi, Andrea Viliani, Eugenio Viola. Il progetto è pensato al fine di coinvolgere anche il goloso di passaggio, in un informale tête-à-tête con i protagonisti dell’arte contemporanea all’interno di uno spazio non convenzionale come una gelateria; magari più che altro meta di quelle fugaci pause, tra un vernissage e l’altro, degli addetti ai lavori ed art lovers nel fine settimana dell’arte bolognese. E non è finita qui: ogni artista invitato a partecipare realizzerà al momento dell’incontro col pubblico un particolare autoscatto con una fotocamera istantanea che, insieme alle registrazioni documentative di ciascun intervento, andrà a costituire una mostra successiva.

Valentina Tebala

Evento correlato
Nome eventoIceCubes
Vernissage27/01/2017 ore 16
Duratadal 27/01/2017 al 29/01/2017
AutoriRoberto Paci Dalò , Karin Andersen, The Bounty KillART , Giuseppe Stampone, Andrea Nacciarriti , Giovanni Gaggia, Mona Lisa Tina, Filippo Berta, Paolo Bini, Donatella Lombardo
CuratoriMilena Becci, Ilaria Medda
Generiarte contemporanea, collettiva
Spazio espositivoTASTA
Indirizzovia San Felice 4/E - Bologna - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tebala
Valentina Tebala è critica e curatrice indipendente d’arte contemporanea. Laureata in Storia dell’Arte a Bologna con una tesi di ricerca in Teorie e Pratiche della Fotografia, ha frequentato il Corso per curatori della School for Curatorial Studies di Venezia e attualmente studia presso la Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici di Bologna. Ha ideato e collaborato all’organizzazione e la curatela di mostre, progetti artistici ed editoriali presso spazi pubblici e privati in Italia, focalizzando maggiormente il suo lavoro e la sua ricerca in Calabria, dove vive. Ha realizzato contribuiti critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte; scrive per la rivista trimestrale d’arte contemporanea Smallzine e per Artribune. Fa parte dell’associazione non profit CatArTica Care – composta da artisti, musicisti, curatori e critici d’arte –, nata in provincia di Reggio Calabria per la promozione della cultura e delle arti contemporanee in dialogo costante con il territorio d’appartenenza e oltre i suoi confini.