Grandi numeri per Club To Club alle OGR. Quasi esauriti i biglietti per i Kraftwerk

Si annuncia un’edizione da record per Club To Club festival di musica avant-pop in programma a Torino dal 1 al 7 novembre 2017 durante la Contemporary Art Week nelle nuovissime OGR da poco inaugurate…

Richie Hawtin, Close live
Richie Hawtin, Close live

Mancano pochi giorni a #C2C17: cheek to cheek, diciassettesima edizione di Club To Club in programma a Torino dal 1 al 7 novembre 2017 nei giorni della Contemporary Art Week, e i biglietti sono già quasi tutti esauriti. “Ci aspetta un’edizione da record” dichiara in conferenza stampa il suo direttore artistico Sergio Ricciardone, annunciando il sold out della serata di venerdì 3 al Lingotto (con il producer e cantante venezuelano Arca coadiuvato dai Jesse Kanda) e dei primi quattro concerti dei Kraftwerk sugli otto previsti nelle rinnovate Officine Grandi Riparazioni, dopo la riqualificazione della Fondazione CRT.

LE SEDI

Qui, nella nuova location del festival che si aggiunge ai soliti spazi del Lingotto, della Reggia di Venaria e dell’AC Hotel sede del tradizionale Absolut Symposium, si svolgeranno i concerti a più alto tasso visivo di tutta la rassegna, con i live di Richard Russell, Artetetra, Kamasi Washington, Powell & Wolfgang Tillmans, a metà strada tra la sperimentazione sonora e le arti visive. “Per me è un onore ospitare lo spirito di Club To Club alle OGR”, interviene il direttore artistico delle OGR Nicola Ricciardi. “Esattamente un anno fa Massimo Lapucci (Segretario Generale di Fondazione CRT e Direttore Generale delle OGR N.d. R.) disse che il festival si sarebbe tenuto alle OGR e da allora è iniziato il mio ballo di coppia con Sergio Ricciardone”.

LA COLLABORAZIONE TRA OGR E CLUB TO CLUB

Una collaborazione importante, di cui si sono già visti i risultati durante il Big Bang, con nomi come Giorgio Moroder e Chemical Brothers. Ora è la volta dei Kraftwerk, ma già si pensa al prossimo anno, come assicura Ricciardone, con i New Order che si cimenteranno in uno show speciale con l’artista Liam Gillick e il compositore e arrangiatore Joe Duddell, grazie a una partnership con il Manchester International Festival. “Per me, come direttore artistico delle OGR”, continua Ricciardi, “era importante trovare un partner capace di ibridare le arti visive con quelle performative”. L’ha trovato in Club To Club, festival così tanto rinomato da riuscire ad accostare un sassofonista e compositore di jazz come Kamasi, il cui ultimo album comprende un’opera multimediale esposta alla Biennale del Whitney Museum di New York, ad un fotografo tedesco, Tillmans, sempre più attivo sulla scena della musica elettronica anche grazie a collaborazioni prestigiose con musicisti come Powell.

– Claudia Giraud

https://clubtoclub.it/

Evento correlato
Nome eventoClub To Club 2017
Vernissage01/11/2017 ore 21 opening alla Reggia di Venaria
Duratadal 01/11/2017 al 07/11/2017
Generiperformance - happening, musica, new media, festival
Spazio espositivoAC HOTEL
IndirizzoVia Bisalta, 11, 10126 - Torino - Piemonte
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).