I fratelli Coen tornano al western e firmano la loro prima serie televisiva

La notizia è ufficiale: il celeberrimo duo di registi si prepara a debuttare sul piccolo schermo, con una serie western di cui i fratelli cureranno regia e sceneggiatura

Mattatori per antonomasia del grande schermo, Joel e Ethan Coen hanno finalmente rotto gli indugi, annunciando il loro imminente debutto nel mondo della televisione. Si intitolerà The Ballad of Buster Scruggs la miniserie firmata dal duo di registi americani, in collaborazione con Annapurna Television. Sebbene i dettagli del progetto non siano ancora stati resi noti, la serie sarà ambientata nel vecchio West e prenderà le mosse dalla combinazione di sei storie diverse, in linea con l’approccio registico adottato dai due fratelli, autori di pietre miliari del cinema come No Country for Old Men e Hail, Caesar! I Coen si accingono dunque a riprendere in mano le redini del filone western già sperimentato con Il Grinta e si uniscono ad altri registi del calibro di Martin Scorsese e David Lynch, solo per citarne alcuni, che hanno scelto di misurarsi anche con il genere televisivo. Impazienti? Intanto ecco una galleria di cammei by Coen Brothers…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.