Lo Strillone: crowdfunding a scuola per salvare i Canova del Museo Correr su Corriere della Sera. E poi il caso Sky Arte…

Meritano una menzione su Corriere della Sera i ragazzi del Liceo “Montale” di San Donà di Piave, tra i sostenitori del progetto Sublime Canova: crowdfunding di banco in banco per finanziare il restauro del Museo Correr e delle sue collezioni canoviane. Una pagina su La Repubblica per il secondo compleanno di Sky Arte HD, passato […]

Quotidiani
Quotidiani

Meritano una menzione su Corriere della Sera i ragazzi del Liceo “Montale” di San Donà di Piave, tra i sostenitori del progetto Sublime Canova: crowdfunding di banco in banco per finanziare il restauro del Museo Correr e delle sue collezioni canoviane. Una pagina su La Repubblica per il secondo compleanno di Sky Arte HD, passato da canale di nicchia a fenomeno cult.

I grandi enti lirici arrancano nella voragine dei conti in rosso? Viaggio nei teatri di provincia per La Stampa, che scopre come lontano dalle mega-produzioni quello della lirica sia movimento ancora vivo e vitale, capace di attrarre un pubblico vasto e appassionato. La capsule collection di Versace per il mercato brasiliano nella pagina fashion de Il Sole 24Ore.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.