Art Digest: Antonio López e la “fabbrica di San Pietro” della pittura. Vacche magre per Avignone. Tutto il peso sopra il Louvre Abu Dhabi

È la “fabbrica di San Pietro” della pittura contemporanea. Il ritratto della famiglia reale spagnola dall’artista Antonio López è stato completato dopo 18 anni di lavoro: e sarà esposto al pubblico da giovedi 4 dicembre al Palazzo Reale di Madrid… (abc.es) Vacche magre anche per la cultura transalpina? Il Ministère de la Culture francese congela […]

Il ritratto della famiglia reale spagnola di Antonio López, nel 1995

È la “fabbrica di San Pietro” della pittura contemporanea. Il ritratto della famiglia reale spagnola dall’artista Antonio López è stato completato dopo 18 anni di lavoro: e sarà esposto al pubblico da giovedi 4 dicembre al Palazzo Reale di Madrid… (abc.es)

Vacche magre anche per la cultura transalpina? Il Ministère de la Culture francese congela i finanziamenti per il Festival d’Avignon: e l’edizione 2015 potrebbe essere tagliata di due giorni… (lefigaro.fr)

Qual è lo scopo di un artista? Aprire gli occhi all’osservatore. Un sacco di gente in realtà non sa guardare”. È il Wall Street Journal a sottoporre David Hockney al fuoco di fila delle domande… (wsj.com)

Una cupola bianca fatta di grosse travi di acciaio a incastro, ciascuna pesante fino a 70 tonnellate. L’Economist fa il punto dei lavori per il Louvre Abu Dhabi di Jean Nouvel, che si aprirà alla fine del 2015… (economist.com)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.