Pubblicità, creatività, comunicazione. A Milano una tre giorni targata IF! -Italians Festival. Nuovo evento internazionale, realizzato con ADCI Awards e Google

Un nuovo festival, tutto dedicato al tema della comunicazione, tra creatività e innovazione. Si chiama IF! – Italians Festival ed è ideato e promosso da ADCI, Art Directors Club Italiano e AssoCom, Associazione delle Aziende di Comunicazione, con Google nelle vesti di main partner. Prima edizione, dunque, alTeatro Franco Parenti di Milano, dal 2 al 4 ottobre 2014, con un programma […]

La più famosa campagna Apple

Un nuovo festival, tutto dedicato al tema della comunicazione, tra creatività e innovazione. Si chiama IF! – Italians Festival ed è ideato e promosso da ADCI, Art Directors Club Italiano e AssoCom, Associazione delle Aziende di Comunicazione, con Google nelle vesti di main partner. Prima edizione, dunque, alTeatro Franco Parenti di Milano, dal 2 al 4 ottobre 2014, con un programma di oltre cinquanta appuntamenti, tratalk show, speech, approfondimenti, mostre ed eventi speciali. Il tema? Gli “sconfini della creatività”, cercando di restituire “ilvolto sfaccettato, transmediale, contaminato della creatività contemporanea”, in cui a farla da padrone sono le nuove tecnologie e i nuovi media, con la conseguente apertura di altri mercati.
Più di cento gli ospiti che animeranno la tre giorni milanese, tra cui: un guru dell’advertising globale come Lee Clow, CEO e Global Director dell’agenzia TBWA, che ha firmato alcune delle pubblicità più famose di tutti i tempi come lo spot “1984” e la campagna “Think Different” della Apple; la pubblicitaria svedese Christina Knight, direttore creativo dell’agenzia INGO Stockholm e autrice del libro “Mad Women: Herstory of Advertising”; il sociologo Francesco Morace, Presidente di Future Concept Lab; l’umorista e autore per la TV e il cinema Walter Fontana; l’artista e ricercatore Bruno Zamborlin, ideatore di Mogees, una sorprendente tecnologia in grado di trasformare ogni oggetto e superficie in strumento musicale.
Momento clou sarà la nuova edizione degli ADCI Awards, il premio più ambito dai pubblicitari italiani: i vincitori saranno annunciati il 4 ottobre, giornata conclusiva della kermesse. Google, intanto,promuoverà qui un workshop dal titolo “Be Successful on YouTube: Creators’ Tips and Tricks”, insieme a due premi: il Best Use of YouTube, rivolto alle categorie “TV e altri schermi” e “Cyber” degli ADCI Awards, e YouTube 7 Days Brief,dedicato ai creativi under 28.
Infine, spazio agli appassionati di musica, con la sezione curata da elita, entertainment partner dell’evento: sul palco, nel foyer del teatro, sfileranno il dj e conduttore radiofonico Lele SacchiGiorgia Angiuli, Larry Gus e i Plaid, per un’immersione tra sonorità elettroniche.

www.italiansfestival.it

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.