Immagini in anteprima dalla preview di Frida Kahlo e Diego Rivera a Genova. E alla mostra a Palazzo Ducale spuntano due curatori doc…

Dopo il successo e il grande battage mediatico della grande mostra alle Scuderie del Quirinale di Roma, era facile prevedere il bis. Era facile immaginare le lunghe file di visitatori che si sono viste a Palazzo Ducale di Genova, per la preview dell’esposizione che completa il rilancio in grande stile dell’opera e della figura di […]

Dopo il successo e il grande battage mediatico della grande mostra alle Scuderie del Quirinale di Roma, era facile prevedere il bis. Era facile immaginare le lunghe file di visitatori che si sono viste a Palazzo Ducale di Genova, per la preview dell’esposizione che completa il rilancio in grande stile dell’opera e della figura di Frida Kahlo. Inscindibile da quelle del compagno di una vita, Diego Rivera, tanto che l’evento genovese prende il titolo di Frida Kahlo e Diego Rivera. Un rapporto intimo e artistico indagato con circa 130 opere: 76 di Frida, 60 di Diego e oltre 80 fotografie di fotografi come Nickolas Muray, Manuel e Lola Alvarez Bravo, Florence Arquin e Leo Matiz. Particolarità della mostra a Palazzo Ducale: a curarla, assieme a Helga Prignitz-Poda, ci sono Christina Kahlo (pronipote di Frida) e Juan Coronel Rivera (nipote di Diego). Ci sarà modo di riparlarne, della mostra: intanto eccovi tutte le foto dell’anteprima, con una gallery d’autore firmata da Maura Banfo…

www.fridakahlogenova.it

 

 

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • Si grandi mostre Frida Kahlo e Diego Rivera , evento da non perdere perché queste occasioni quando si ripeteranno , dai andiamo tutti a visitare e presenziare l’arte messicana che ha influenzato tanti artisti italiani e spagnoli . Mi piace , complimenti per l’iniziativa spero che la visita sia tutta a titolo gratuito by Roberto Scala

  • Pingback: Storie d’artista (2). Otto libri per l’estate | dovesiva()