Una settimana in crociera, con Eron e Marco Izzolino. Monitor sintonizzati su video d’artista e corsi pomeridiani d’arte contemporanea. Costeggiando le città del Mediterraneo

Arte in crociera, per un tour primaverile tra le acque del Mediterraneo. L’idea è di Bluduemila, l’Associazione Italiana a Sostegno dello Sport, in partnership con MSC Crociere, che insieme hanno invitato a bordo due ospiti speciali, per un insolito progetto d’arte pubblica: l’artista di origini emiliane Eron, tra i più noti sulla scena italiana in […]

Eron

Arte in crociera, per un tour primaverile tra le acque del Mediterraneo. L’idea è di Bluduemila, l’Associazione Italiana a Sostegno dello Sport, in partnership con MSC Crociere, che insieme hanno invitato a bordo due ospiti speciali, per un insolito progetto d’arte pubblica: l’artista di origini emiliane Eron, tra i più noti sulla scena italiana in ambito street e underground, e il direttore creativo di Liquid art system, Marco Izzolino. Il prossimo 7 aprile la MSC Splendida salperà dal porto di Napoli, per compiere il suo tradizionale tour nell’area mediterranea, lungo sette giorni. Fra teoria e prassi, nel corso della settimana, una serie di azioni e appuntamenti creativi animerà il tempo di permanenza dei viaggiatori. Coinvolte diverse aree della nave, con tutti gli schermi sincronizzati in contemporanea: sulle TV lcd dei corridoi, i maxi schermi della piscina, le video-proiezioni nelle zone lounge, dei canali dedicati sulle TV delle cabine e i monitor degli attrezzi ginnici nelle palestre, sarà trasmesso in varie fasce orarie uno stesso video che racconta la figura di Eron e la sua ricerca, partendo dall’esperienza del Live Painting realizzata a Punta Tragara, a Capri, il 9 agosto del 2013.
Durante alcuni momenti della crociera Eron produrrà inoltre dei piccoli live drawing su cartoncino, proiettati in tempo reale su monitor e maxischermi della Disco e dell’Aft lounge. Infine, per avvicinare e coinvolgere ulteriormente il pubblico, Izzolino si occuperà – tutti i giorni, tra le 17 e le 18 – dei momenti didattici e di approfondimento: con un pacchetto di lezioni semplici, in linea con i programmi già avviati da Liquid art system, il curatore fornirà delle chiavi di lettura e delle suggestioni, utili a comprendere forme, linguaggi e significati dell’arte contemporanea.
Una maniera insolita per godersi una passeggiata tra i mari del Sud, costeggiando Barcellona, Tunisi, Marsiglia, Genova, a bordo di una piccola città dell’arte galleggiante.

Info: [email protected]
+39.081.01.91.478

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.