Verso ArtVerona numero nove. Da Luigi Ghirri a Nan Goldin e Mario Giacomelli, qualità stellare per la sezione PhotoArtVerona, che esce anche dai corridoi della fiera verso la città

Centonove immagini realizzate nel 1989, un racconto sul paesaggio tra Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, “non in ordine geografico, piuttosto il frutto di suggestioni, di sensazioni mnemoniche”. Si fa sempre più stretto, il countdown verso la 9° edizione di ArtVerona, la fiera che apre la stagione dei grandi eventi sul suolo italiano. Ed i visitatori […]

Luigi Ghirri, Argine Agosta Comacchio, 1989 - da Il profilo delle nuvole (1980-1992) - Collezione privata, Verona

Centonove immagini realizzate nel 1989, un racconto sul paesaggio tra Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, “non in ordine geografico, piuttosto il frutto di suggestioni, di sensazioni mnemoniche”. Si fa sempre più stretto, il countdown verso la 9° edizione di ArtVerona, la fiera che apre la stagione dei grandi eventi sul suolo italiano. Ed i visitatori più attenti al mezzo fotografico troveranno – dal 10 al 14 ottobre – un sorta di fiera-nella-fiera, con la seziuone PhotoArtVerona, ricchissima di spunti anche fuori dalle porte di Veronafiere.
Ci sarà infatti al padiglione 11 Il profilo delle nuvole, il progetto di cui sopra, del grande Luigi Ghirri, la mostra fotografica nata da un “libro d’artista” con testo introduttivo di Angela Madesani, realizzato su invito dell’imprenditore veneto Ettore Riello. Ma ci sarà anche – ancora a cura di Angela Madesani – la mostra Paesaggi Immaginari di Giulia Torra, ideata in collaborazione con la fiera nello spazio espositivo de la Feltrinelli di Verona: “dettagli di paesaggi non riconoscibili, di lettere dell’alfabeto scritte a mano, condensati di fotografie da cartolina illustrata, di missive cartacee”.
E ci sarà sempre Artverona a festeggiare l’inaugurazione di OOOh! Gallery, nuovo spazio espositivo in una delle sedi del Museo Diocesano di Verona: in mostra una selezione di venticinque opere di grandi autori legate al tema del sacro a cura di Mauro Fiorese, da Mario Cresci a Nan Goldin, Mario Giacomelli, Paul Strand, Maggie Taylor. Menù ricco, ancora una diecina di giorni per gustarlo sul campo…

www.artverona.it