Lido Updates: l’amore eterno vagheggiato da Andy Warhol? Prova a tratteggiarlo Terrence Malick con To the Wonder. Cast di tutto rispetto, ma il film raccatta diversi fischi…

Critica divisa anche sul nuovo film di Terrence Malick presentato stamattina ai giornalisti presenti al Lido. Indagine minuziosa sulle pieghe più intime dei sentimenti d’amore, To the Wonder – protagonisti Ben Affleck, Rachel McAdams, Olga Kurylenko, Javier Bardem – non è sicuramente il suo film più riuscito, ma addirittura i fischi ci sembrano eccessivi… In […]

Sala gremita alla proiezione di To the Wonder di Terrence Malick

Critica divisa anche sul nuovo film di Terrence Malick presentato stamattina ai giornalisti presenti al Lido. Indagine minuziosa sulle pieghe più intime dei sentimenti d’amore, To the Wonder – protagonisti Ben Affleck, Rachel McAdams, Olga Kurylenko, Javier Bardem – non è sicuramente il suo film più riuscito, ma addirittura i fischi ci sembrano eccessivi…

In fondo Malick – assente a Venezia, in linea con il suo carattere schivo – ha sviluppato, alla sua maniera e con cifra stilistica inconfondibile, un racconto su una domanda che ci assilla e che possiamo sintetizzare con la celebre frase di Andy Warhol: “I wonder if it’s possible to have a love affair that lasts forever” (Mi chiedo se sia possibile avere una storia d’amore che duri per sempre)…

– Beatrice Fiorentino

 

CONDIVIDI
Beatrice Fiorentino
Giornalista freelance e critico cinematografico, scrive per la pagina di Cultura e Spettacoli del quotidiano Il Piccolo e per diverse testate online. Dal 2008 collabora con l'Università del Litorale di Capodistria, dove insegna Linguaggio cinematografico e audiovisivo. Dal 2015 cura la sezione Nuove Impronte di ShorTS - International Film Festival e fa parte della commissione Film della Critica del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani. Cura eventi, presentazioni e rassegne cinematografiche e dal 2016 è selezionatore per la Settimana Internazionale della Critica di Venezia.