Dalle macchie del caffè all’opera d’arte. Il lavoro dell’artista Max Petrone, nuovo protagonista della illy Art Collection, comincia dalla casualità di una macchia di caffè, che viene poi interpretata sulla tela fino a trasformarsi in una creazione inedita. Accanto al bistrot della Triennale, dal 17 al 22 aprile in occasione della Milano Design Week, è stato allestito un vero e proprio studio d’artista; qui, durante la live performance Coffee Drawings, Petrone realizzerà un’opera in più tempi ispirata al caffè. Anche i visitatori della Triennale potranno lasciare il loro segno su fogli e raccontare così le proprie storie, in un dialogo aperto con quelle dell’artista all’interno dell’atelier. Coffee Drawings è anche il nome della nuova illy Art Collection firmata da Petrone. Lavorando sull’iconica tazzina illy disegnata da Matteo Thun nel 1991, l’artista racconta sei storie fatte di ricerche avventurose, incontri fortuiti e sguardi profondi. Tra paesaggi lunari, creature fantastiche e onde impetuose, la nuova collezione si tinge delle sfumature brunite tipiche della bevanda simbolo della cultura italiana nel mondo.