Di favole, racconti, leggende, parabole, storie cinematografiche o letterarie, che indagano il senso del rapporto tra padri e figli, ne è piena la storia dell’umanità. In questo video d’animazione, costruito con una precisione grafica, uno stile, un’eleganza e una leggerezza che, tecnicamente, ne fanno già un piccolo gioiello, Nils Knoblich riprende un tema vecchio come il mondo e ci costruisce intorno una storia semplice, tanto giocosa quanto commovente. Nostalgia e senso di protezione, per un amore a distanza tra un figlio dietro le sbarre, sorvegliato a vista, e un anziano papà, che da solo non ha più la forza di mandare avanti il lavoro con la terra.

Ed è il figlio, alla fine, che s’ingegna per soccorrere il genitore: da lontano, inventandosi un improbabile piano, trova il modo per arare quel campo che le braccia stanche dell’amato babbo non riuscivano a zappare più. E come un tempo, quando si lavorarava insieme, di nuovo sbocciano arbusti carichi di frutti, tra sorrisi d’intesa e odori di primavera.
From Dad To Son negli ultimi due anni è stato selezionato da più di centotrenta festival, portando a casa ben dodici premi.

Helga Marsala

www.nilsknoblich.com

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.