Arte e Dintorni
17:00
Sol Lewitt
Chris Teerink, Olanda, 2012, 72′

Un film dedicato al grande Sol LeWitt (1928-2007), uno degli artisti americani più significativi del dopoguerra, capostipite dell’arte concettuale. Schivo, restio alle uscite pubbliche e alle interviste, LeWitt dava più importanza all’indagine teorica intorno all’opera, che non alla sua realizzazione, in una costante ricerca dell’essenza delle cose.

Architettura
18:30
Life Architecturally
Britt Arthur, Australia, 2011, 52′

Protagonisti sono l’architetto Robert McBride e la designer Debbie Ryan. Al centro dell’opera le tensioni legate alla realizzazione di loro vari progetti, fra cui la casa a spirale Klein Bottle House, premiata nel 2009 al Festival di architettura di Barcellona come migliore abitazione del mondo.

Arte e Dintorni
19:45
Les Aventures de Mumo, le Musée Mobile
Gilles Coudert, Francia, 2012, 72′

MuMo è un museo mobile finanziato da L’art à l’enfance, pensato per avvicinare i bambini all’arte contemporanea, installato in un container e trasportato su un apposito autocarro. Quando il container si apre, si trasforma in un museo con spazi distinti destinati alla pittura, alla scultura, all’installazione, alla fotografia, al video, al design. Gli artisti che hanno partecipato al progetto sono: Eija-Liisa Ahtila, Ghada Amer, John Baldessari, Daniel Buren, Maurizio Cattelan, Florence Doléac, Pierre Huygue, Jim Lambie, Claude Lévêque, Paul McCarthy, Farhad Moshiri, Cherry Samba, Roman Signer, James Turrell, Nari Ward, Lawrence Weiner.

Fotografia
21:15
Gregory Crewdson: Brief Encounters*
Ben Shapiro, Stati Uniti , 2012, 78′

Il fotografo newyorchese Gregory Crewdson allestisce i suoi set cinematografici con maniacale precisione, raccontando con scatti di una perfezione assoluta l’ambiente della provincia americana, tra luci ed ombre che si intersecano. Un’estetica che unisce  la forza simbolica e visionaria di Lynch e il genio descrittivo di Hopper. Questo film lo segue nel suo lavoro, durante le complicate fase dell’allestimento.

Arte e Dintorni
22:45
John Cage – Journeys In Sound
Alan Miller, Paul Smaczny, Germania, 2012, 60′

Un inventore di suoni o un abile improvvisatore? Uno scrittore o un anarchico? Un esperto di funghi o un esponente della performance art? Un maestro Zen o un cuoco? John Cage era tutto questo. Questo documentario, girato in America, Germania e Giappone, rende omaggio a uno dei più affascinanti compositori dell’avanguardia americana. Sono inclusi filmati d’archivio inediti, estratti da concerti e interventi di vecchi amici che raccontano storie e aneddoti sull’artista: tra questi Yoko Ono, David Tudor, Christian Wolff, Steffen Schleiermacher, Toshio Hosokawa, Mayumi Miyata, Calvin Tomkins.

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è giornalista, critico d'arte contemporanea e curatore. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Oggi membro dello staff di direzione di Artribune, è responsabile di Artribune Television. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanee. È stata curatore nel 2009 dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico di SACS nel 2013, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura progetti espositivi presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali, specificamente delle ultime generazioni.