film maker: Marco Aprile
coordinamento: Helga Marsala
produzione: Artribune Television

Indagare i limiti della pittura, nel suo contraddirsi, nel suo prolungarsi, nel suo espandersi e articolarsi verso altre forme e altri linguaggi. “Al di là della pittura?“, con quel punto di domanda che sottolinea la dimensione del dubbio e dell’indagine, prova a rintracciare attraverso il lavoro di tre artisti una dimensione possibile e attuale della pratica pittorica, che sia di tipo processuale e non canonico. Così, se Eelco Brand (Rotterdam, 1969) parte dalla pittura per approdare all’animazione digitale in 3D, in cui vengono ricostruiti frammenti di paesaggio inesistenti nella realtà, Pierpaolo Curti (Lodi, 1972) resta dentro la cornice della tela e del colore ma si muove, anche lui, lungo orizzonti ambigui e sospesi, pensati in chiave narrativa come dentro a una costruzione filmica. Ironico e concettuale, infine, il lavoro di Andrea Facco (Verona, 1973), che riproduce pittoricamente modelli di immagini video e fotografiche, al fine di calarli nel reale e generare tranelli, equivoci, sottili giochi mimetici…

“Al di là della pittura?”
a cura di Angela Madesani
Il Chiostro Artecontemporanea, Saronno
fino al 2 dicembre 2012
www.ilchiostroarte.it

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.