Memorie prenatali. Marco Pittori incontra Brad Elterman

A Basilea, fino al 7 luglio, si incontrano un fotografo storico – di Bob Dylan e Blondie, ad esempio – e un artista nato trent’anni dopo. Marco Pittori e Brad Elterman a stretto contatto.

Marco Pittori & Brad Elterman - Nude Hollywood - veduta della mostra presso la Galerie Eulenspiegel, Basilea 2012

Quando Marco Pittori nasceva nel 1977, probabilmente Brad Elterman scattava Bob Dylan sul Sunset Strip o Debbie Harry (Blondie per le masse) al Whiskey a Go Go. Sicuramente nello stesso anno Elterman ha scattato una serie di fotografie di ragazze che ballavano a tette all’aria in una villa con piscina dietro al Beverly Hills Hotel. Sono passati trent’anni buoni, Marco nel frattempo è cresciuto, è diventato un artista e ha partecipato a numerose mostre in giro per la vecchia Europa. Grazie a Internet ha conosciuto Brad e le sue foto, i due sono diventati amici e da questo rapporto del tutto casuale nasce Nude Hollywood: 16 foto dagli archivi di Brad Elterman riviste e rilavorate con tecniche miste da Marco Pittori.
Le foto di Brad sono una macchina del tempo, mi affascinano terribilmente“, dice Marco. “Amo il senso di libertà che si respira attraverso le sue immagini e come esse riescano a raccontare la storia di vere e proprie icone“.

Marco Annunziata

Basilea // fino al 7 luglio 2012
Marco Pittori & Brad Elterman – Nude Hollywood
GALERIE EULENSPIEGEL
Gerbergässlein 6
+41 (0)61 2637080
[email protected]
www.galerieeulenspiegel.ch

CONDIVIDI
Marco Annunziata
Marco Annunziata, nato e cresciuto a Firenze, vive e lavora tra Italia, California e Cina. E' laureato in Architettura con una specializzazione in comunicazione visiva. Le sue foto e i suoi articoli su arte, moda e lifestyle sono stati pubblicati da Vogue Italia, Time Out Beijing, Posi+tive Magazine, Rolling Stone Indonesia, Dossier Journal, GQ, Elitism, YHBHS, e altri.