Lavoro nell’arte: opportunità da Collezione Peggy Guggenheim Venezia, Xplosiva, BAM!

Accoglienza museale, campaign management, amministrazione culturale, sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana.

Responsabili accoglienza visitatori, campaign manager, artisti, designer, fotografi e architetti sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente… 

– Claudia Giraud 

1. COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM VENEZIA – 2 POSIZIONI APERTE

Guggenheim Venezia, ph TheRunnerUp, fonte Wikimedia

Due posizioni aperte alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia. La prestigiosa istituzione ha dato corso al recruitment di un Manager of Retail and Visitor Services e di un Assistant for Individual Development and Membership. Nel primo caso il potenziale candidato avrà un ruolo chiave nei servizi rivolti all’accoglienza museale. L’inserimento prevede, infatti, la responsabilità di due dipartimenti entrambi rivolti al pubblico: Retail e Visitor Services, per assicurare – tramite lo staff di cui avrà diretta responsabilità – la migliore accoglienza dei visitatori e un’implementazione dell’e-commerce. Nella seconda posizione aperta, l’inserimento avviene all’interno di un ufficio strutturato in due aree di attività: l’Individual Membership e l’Individual Development. Le iniziative rivolte a questi due ambiti sono continuative, diversificate e richiedono una persona dedicata a compiti operativi e al contempo di responsabilità. In questo contesto si richiede una risorsa junior e di potenziale a cui affidare gradualmente delle attività che andrà a svolgere in autonomia. 

Scadenza: fino alla copertura della posizione
https://www.guggenheim-venice.it/it/il-museo/lavora-con-noi/ 

2. XPLOSIVA – CAMPAIGN MANAGER

PH. LUIGI DE PALMA X OGR TORINO

XPLOSIVA, l’associazione culturale che da oltre vent’anni organizza il C2C Festival (Club To Club) a Torino, è alla ricerca di un Campaign Manager da inserire nel proprio organico. Il potenziale candidato, riportando direttamente al responsabile comunicazione e al direttivo, avrà le seguenti responsabilità: Creazione, gestione, ottimizzazione di campagne promozionali on line (Facebook, Google Adwords,  Instagram…); Analisi della performance dei diversi canali e delle campagne attivate, relativa compilazione report;  Supporto nella gestione di campagne di email marketing, attività SEO e CRM; Supporto nella gestione e nelle attività di aggiornamento delle web properties dell’associazione; Creazione ed editing di contenuti testuali, foto/video; Revisione e pubblicazione di contenuti (copy e visual) sui social media dell’associazione e dei progetti collegati ad essa. 

Scadenza: fino alla copertura della posizione https://www.linkedin.com/jobs/view/2810319029/?refId=3UhX6VXsgpizuKkdifLlvA%3D%3D
[email protected]
www.xplosiva.com 

3. ESSERI URBANI 2022 – OPEN CALL PER ARTISTI, DESIGNER, FOTOGRAFI E ARCHITETTI

Spazio Espositivo Spazio di Co Working APS U Jùse, Locorotondo

È online la 3^ edizione della Call Esseri Urbani rivolta ad artisti-viaggiatori, designer, fotografi e architetti promossa da Aps U Jùse. Lo scopo è quello di selezionare 6 progetti artistici site specific – tra installazioni urbane, installazioni fotografiche e interventi di street art – da realizzarsi in residenza tra maggio e giugno 2022 a Noci (BA), in Puglia. Gli stessi saranno protagonisti di una esposizione a cielo aperto nel centro urbano di Noci fino a settembre 2022, all’interno della cornice del Festival di Arte Contemporanea ESSERI URBANI. La Direzione artistica e la curatela sono affidate anche per questa terza edizione alla storica dell’arte Angela Conte, con il supporto tecnico dell’Arch. Claudio G. Fusillo e dello Staff tecnico dell’Aps U Jùse. 

Scadenza: 28 febbraio 2022 

4. SOME CALL US BALKANS – OPEN CALL PER 1 ARTISTA-VIAGGIATORE IN ITALIA

Balcani

Il progetto di Cooperazione Culturale Some Call Us Balkans (SCUB) è un programma transdisciplinare finanziato da Europa Creativa, un’indagine basata sull’arte e la comunità che esplora e mobilita momenti di produzione collettiva di ricerca, immaginazione e rappresentazione multivocale che sfidano i miti e idee errate riguardo ai “Balcani” come “Altro europeo”. Il progetto è organizzato da un collettivo transnazionale di curatori e partner con sede in Serbia, Macedonia del Nord, Kosovo, Bosnia ed Erzegovina, Albania, Grecia, Italia e Germania. La comunità di SCUB è alla ricerca di 8 artisti-viaggiatori emergenti provenienti dai paesi partecipanti, che formeranno un collettivo e lavoreranno insieme, impegnandosi a partecipare attivamente ai diversi momenti previsti dal programma. SCUB fornisce una piattaforma unica per gli artisti partecipanti, che include un processo di co-creazione e apprendimento reciproco in tre fasi, attivato in diverse località che abbracciano la più ampia regione Balcanica. Nello specifico, il capofila del progetto ICSE& Co. – organizzazione no-profit legata al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Firenze – cerca un artista interdisciplinare emergente di base in Italia che abbia e senta qualche forma di appartenenza con i Balcani. 

Scadenza: 15 gennaio 2022
https://somecallusbalkans.org/scub-activities/open-call/ 

5. BAM! STRATEGIE CULTURALI – ADDETTO AMMINISTRATIVO

BAM! Strategie culturali

BAM! Strategie Culturali è una società cooperativa con sede a Bologna che offre consulenza e servizi alle organizzazioni culturali. Un’impresa con oltre 10 anni di lavoro sul campo e più di 100 progetti alle spalle. BAM! lavora in Italia e in Europa insieme a musei, festival, teatri, distretti culturali, enti territoriali, università, fondazioni, associazioni e realtà del privato sociale sui temi della gestione e del management culturale. Ora è alla ricerca di una figura che si occupi degli aspetti amministrativi aziendali, in coordinamento con i referenti interni e con i consulenti (commercialista e consulente del lavoro). La posizione lavorativa, con entrata in servizio a partire dal 1 febbraio 2022, è un part-time di 25 ore settimanali, da concordare la distribuzione settimanale delle ore. 

Scadenza: non pervenuta
https://www.bamstrategieculturali.com/bam/ 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).