Quadriennale di Roma: nelle interviste video il giudizio di professionisti e addetti. E del presidente Franco Bernabè

Da Patrizia Brusarosco a Laura Cherubini, primi giudizi a caldo sulla rassegna di Palazzo delle Esposizioni. Con una galleria fotografica d’autore firmata da Giovanni de Angelis

Quadriennale d’Arte, Roma 2016 (foto Giovanni de Angelis)
Quadriennale d’Arte, Roma 2016 (foto Giovanni de Angelis)

Le 10 mostre che strutturano la Quadriennale d’arte di Roma, che oggi 12 ottobre ha celebrato la preview nella storica sede di Palazzo delle Esposizioni e domani aprirà al pubblico, ve le abbiamo già fatte vedere con un collage di video che racconta il lavoro dei 10 curatori a dei 99 artisti.

Se dunque un vostro, sommario giudizio avete avuto modo di formarvelo – e qui sotto trovate una galleria fotografica d’autore, firmata da Giovanni de Angelis, che vi aiuterà a raffinarlo -, ora è il momento di ascoltare quelli del padrone di casa, il presidente della Quadriennale Franco Bernabè, e di una selezione dei tantissimi addetti ai lavori che hanno affollato gli ampi saloni di Via Nazionale.

Ancora un accrochage di videointerviste, per sentire i giudizi a caldo di Anna Mattirolo, Ludovico Pratesi, Bruno di Marino, Edoardo Sassi, Patrizia Brusarosco e Giulio Verago (Viafarini), Stefano Pirovano, Laura Cherubini.

Massimo Mattioli

Dal 13 ottobre 2016 all’8 gennaio 2017
16. – Altri tempi altri miti
Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale 194 – Roma
www.quadriennale16.it

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.