Dieci anni senza Mimmo Rotella. L’omaggio di Art Basel Miami nella sezione Survey e di Milano con una mostra diffusa

A Milano una rete di gallerie e fondazioni private rende omaggio all’artista calabrese, andando oltre i celebri decollage. Prossimo appuntamento l’8 ottobre da Carla Sozzani, con gli inediti risvolti erotici del suo lavoro. E nel frattempo, la nostra fotogallery

Vedute della mostra The Maverick Mimmo Rotella, Robilant+Voena, Milano 2016 – Photo Federico Manusardi
Veduta della mostra The Maverick Mimmo Rotella, Robilant+Voena, Milano 2016 – Photo Federico Manusardi

Dieci anni dalla scomparsa di Mimmo Rotella valgono a titolo di omaggio la presenza dell’artista nella fiera più importante della stagione autunno-inverno. Art Basel Miami, che accoglie il progetto di monografica che Robilant+Voena dedica al maestro calabrese nella sezione Survey, pagina che chiede a 14 gallerie di presentare altrettanti progetti espositivi di singoli artisti attivi nella seconda metà del Novecento. Una versione a stelle e strisce di Back To The Future, programma istituito da Francesco Manacorda per l’edizione 2010 si Artissima e da allora tratto distintivo della kermesse torinese.

DA MIAMI A MILANO
Ma l’anniversario viene degnamente celebrato anche nella “capitale” di Lombardia, Milano, con un progetto che ha inaugurato lo scorso 22 settembre, negli spazi di Galleria Cardi, Fondazione Marconi, Robilant + Voena dei quali vi mostriamo alcune immagini nella nostra fotogallery: tutti uniti in nome di Mimmo, scomparso nel 2006 e che nel 2018 avrebbe spento le 100 candeline. Prossimo appuntamento il 9 ottobre da Carla Sozzani che nelle sale della sua galleria in Corso Como presenta Mimmo Rotella. Erotique con un artista “erotico” raccontato attraverso le tecniche meno usuali della sua ricerca, ad esempio il riporto fotografico o il frottage.
Non solo decollages dunque per una iniziativa che Antonella Soldaini, direttrice del Mimmo Rotella Institute, raggiunta da Artribune così racconta: “per il decennale dalla scomparsa di Rotella volevamo realizzare qualcosa di particolare e per questo abbiamo pensato di porre l’attenzione sugli aspetti della produzione dell’artista meno conosciuti. Rotella, per sua natura, è stato un forte sperimentatore. La necessità di una continua verifica e riformulazione del linguaggio, mette in luce il suo legame profondo con lo spirito avanguardistico europeo e nello specifico con il Futurismo italiano”.

ROTELLA LO SPERIMENTATORE
Lati inediti dell’artista, nato a Catanzaro, ma residente nella Milano che gli sta dimostrando questo grande affetto a partire dal 1980, emergono in questo progetto che mette le gallerie in networking. Ponte tra l’arte italiana e la scena internazionale, negli anni ’50 aveva esposto a Parigi, infatti, e nel 1951 – dopo aver ottenuto una borsa di studio della Fullbright Foundation – ebbe l’opportunità di studiare negli Stati Uniti. Il progetto lombardo mette in luce il suo lato più sperimentale e la sua versatilità nelle tecniche. Continua infatti Soldaini “presentando la serie di opere come i riporti fotografici, gli artypos, i frottages, i blanks e ovviamente i dècollages e i retro d’affiches, speriamo possa venire alla luce questo suo interesse per le molteplici possibilità espressive provenienti da diverse tecniche”.
Le mostre raggruppate sotto l’etichetta “Mimmo Rotella 2016” sono il risultato della volontà della vedova dell’artista, Inna Rotella. Il Mimmo Rotella Institute, nato ne 2012, ha quindi collaborato con quelle gallerie che si sono mostrate interessate a prendere parte all’iniziativa, – tutte gallerie che in qualche modo hanno incrociato nel proprio lavoro Mimmo Rotella – concretizzando, coordinando e fornendo l’assistenza alla curatela dei singoli eventi.

19 settembre – 22 dicembre
Mimmo Rotella. Blanks
Galleria Cardi
Milano, Corso di Porta Nuova 38
www.cardigallery.com

19 settembre – 28 ottobre 2016
The maverick Mimmo Rotella
Robilant + Voena
Milano, via Fontana 16
www.robilantvoena.com

9 ottobre – 13 novembre 2016
Mimmo Rotella. Erotique
Galleria Carla Sozzani
Milano, Corso Como10
www.galleriacarlasozzani.org

2 dicembre 2016 – 4 febbraio 2017
Mimmo Rotella e Giorgio Marconi. Una storia d’arte e di amicizia
Fondazione Marconi
Milano, via Tadino 15
www.fondazionemarconi.org

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.