Arte e scienza al MIT con Pedro Reyes e la sua arte sociale. Parte il progetto di residenza di Dasha Zhukova

Mentre inaugura la sua mostra su Arte e Potere da Creative Time a New York, Reyes insegnerà al grande centro di ricerca internazionale del Massachusetts

Dasha Zhukova
Dasha Zhukova

Il Massachusetts Institute of Technology inaugura con Pedro Reyes il programma di residenze che porta il nome di Dasha Zhukova. La consorte di Roman Abramovic è infatti patron del Distinguished Visiting Artist, un’iniziativa che avrà inizio nell’autunno 2016 con un corso di studi a cura di Reyes intitolato The Reverse Engineering of Warfare. Il MIT, centro per le Arti, le Scienze e la tecnologia, tra i luoghi di ricerca più famosi al mondo, ha invitato l’artista messicano dopo una cernita di ben 50 candidature. Uno dei motivi che ha convinto l’illustre board del MIT è stata la componente sociale della sua ricerca, come riporta Artforum, che mette in luce aspetti scomodi come i traffici di droga o armi nel suo paese di origine. Un esempio? Il suo progetto Doomocracy (è in corso inoltre una campagna di crowdfunding su Kickstarter) che aprirà da Creative Time a New York il 7 ottobre, che indaga il rapporto tra persone e potere.

ARTE E RICERCA SCIENTIFICA
Ma non è questo l’unico esempio che mette insieme arte contemporanea e ricerca scientifica. Ad esempio citiamo il CERN di Ginevra, con il progetto COLLIDE, un premio che ogni anno mette in palio dai 13 ai 15mila euro e un periodo di residenza per realizzare un’opera che abbia la capacità di ispirare gli scienziati. Periodicamente inoltre il più grande acceleratore di particelle al mondo ospita artisti in residenza, tra i più influenti della scena artistica mondiale. Nel 2016 ci sono stati Antoni Muntadas e Alfonso Borragan, ma anche la coppia russa Dmitry Gelfand e Evelina Domnitch, mentre il premio è stato aggiudicato al coreano Yunchui Kim. Sono molti e illustri i testimonial del progetto: Jacques Herzog, Mariko Mori, Andreas Gursky, Antony Gormley, Frans Lanting, Pipilotti Rist. La scorsa primavera invece l’Accademia di Brera e l’Università Bocconi di Milano hanno inaugurato insieme una mostra interamente dedicata alla ricerca scientifica grazie al lavoro degli studenti e dell’artista genovese Renata Boero.

web.mit.edu/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.