Paris updates: collezioni italiane da esportazione. La raccolta di Giuliana e Tommaso Setari in mostra alla Maison Rouge, ecco chiccera all’opening

Molta parte dell’Italia che in questi giorni è protagonista in quel di Parigi l’abbiamo viste – e sentita – nella news uscita questa mattina, con le interviste ai galleristi nostrani su Fiac e sul rapporto con Frieze. Ma come sempre c’è molto tricolore anche al di fuori della fiera: in special modo, quest’anno, alla Maison […]

Molta parte dell’Italia che in questi giorni è protagonista in quel di Parigi l’abbiamo viste – e sentita – nella news uscita questa mattina, con le interviste ai galleristi nostrani su Fiac e sul rapporto con Frieze. Ma come sempre c’è molto tricolore anche al di fuori della fiera: in special modo, quest’anno, alla Maison Rouge, che nell’ambito di un ciclo di mostre dedicate a collezioni private ospita la raccolta di Giuliana e Tommaso Setari, i creatori della Dena Foundation. Dei contenuti della mostra avremo modo di parlare in altra sede: ma qui ci preme soffermarci sull’imperdibile opening, seguito da una cena organizzata in uno spazio presso la Bastiglia dai collezionisti Galbert, “proprietari” della Maison Rouge. Cercate anche voi di capire chiccera, qualcuno giura di aver visto anche Toni Negri…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.