È arte o non è arte? Un sito lascia a tutti la possibilità di scegliere. E anche di proporre le proprie immagini per il giudizio collettivo

Ispirato al popolare “Hot or Not”, sito web in cui è possibile votare l’aspetto fisico di ragazzi e ragazze che inviano volontariamente le proprie fotografie per essere giudicati dai navigatori della Rete, Art or Not trasferisce il meccanismo del rating pubblico alle opere d’arte. Vere o supposte tali. Anche in questo caso è possibile iscriversi […]

Ispirato al popolare “Hot or Not”, sito web in cui è possibile votare l’aspetto fisico di ragazzi e ragazze che inviano volontariamente le proprie fotografie per essere giudicati dai navigatori della Rete, Art or Not trasferisce il meccanismo del rating pubblico alle opere d’arte. Vere o supposte tali. Anche in questo caso è possibile iscriversi e inviare le proprie proposte, e ogni volta che si vota viene mostrato il giudizio complessivo dei visitatori su una determinata immagine in formato percentuale.
Tra le foto c’è naturalmente di tutto: opere d’arte famose e universalmente riconosciute, scatti amatoriali, vignette, collage, gif animate e tante foto trovate in rete. Cosa è arte e cosa non lo è? La domanda, per fortuna è destinata a restare insoluta, ma il gioco è nondimeno istruttivo…

– Valentina Tanni

www.artornot.info

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tanni è storica dell’arte, curatrice e docente; la sua ricerca è incentrata sul rapporto tra arte e tecnologia, con particolare attenzione alle culture del web. Insegna Digital Art al Politecnico di Milano e Culture Digitali alla Naba – Nuova Accademia di Belle Arti di Roma. Ha pubblicato “Random. Navigando contro mano, alla scoperta dell’arte in rete” (Link editions, 2011) e “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (Nero, 2020). Collabora con la redazione di Artribune dalla sua fondazione.