Ma come, stiamo parlando della Biennale e mi invitate con 20 giorni di preavviso? No, non partecipo al Padiglione Italia Regione Lazio. Parola di Paolo Canevari

Gent.le Maestro Canevari, come Le ho anticipato per telefono in allegato trova la lettera ufficiale d’invito firmata dal  Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele per la Sua partecipazione al Padiglione Italia-Regione Lazio, curata dal Prof Sgarbi  e che inaugurerà il prossimo 9 Giugno nella prestigiosa cornice di Palazzo Venezia.  Come saprà quest’anno il Padiglione Italia, in […]

Paolo Canevari - photo Ariel Genovese
Paolo Canevari - photo Ariel Genovese

Gent.le Maestro Canevari,

come Le ho anticipato per telefono in allegato trova la lettera ufficiale d’invito firmata dal  Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele per la Sua partecipazione al Padiglione Italia-Regione Lazio, curata dal Prof Sgarbi  e che inaugurerà il prossimo 9 Giugno nella prestigiosa cornice di Palazzo Venezia.  Come saprà quest’anno il Padiglione Italia, in occasione delle celebrazioni per il 150° dell’Unità, è stato esteso a tutte le Regioni. In ognuna prenderà vita un percorso espositivo teso a rappresentare la fotografia dello stato dell’arte contemporanea in quel territorio. Gli artisti invitati sono stati selezionati da un comitato scientifico, supervisionato da Sgarbi e, nello specifico caso del Lazio, da una commissione presieduta dal Prof. Emanuele.
Nel suo caso specifico, Il Prof Emanuele l’avrebbe inoltre scelta come uno degli artisti che gli piacerebbe poter esporre nella sala dedicata alla “Fondazione Roma” che all’interno del percorso espositivo di Palazzo Venezia avrà un risalto particolare. In questa sezione, che occuperà per intero uno dei saloni del Palazzo, sarete in quattordici artisti.
In questo contesto ci terremmo ad una sua adesione e la pregheremmo di inviarci una scelta di opere, almeno tre. In allegato troverà la scheda di prestito che le chiederemmo di compilare per ognuna delle opere che ci invia e che pregheremmo di accompagnare con il valore assicurativo e con una immagine ad ora anche in bassa risoluzione.
Ci rendiamo conto che i tempi sono stretti ma sarebbe nostro vivo interesse poterla avere in questo contesto prestigioso.
Resto a sua completa disposizione per ogni eventuale chiarimento.

Fin qui la lettera di invito al noto artista Paolo Canevari. Datata 15 maggio, tre settimane di preavviso rispetto all’opening del Padiglione Italia versione Regione Lazio, negli spazi di Palazzo Venezia, previsto per il 9 giugno. Bizzarrie a cui si assomma la bizzarria della selezione delle opere, come abbiamo imparato a scoprire in questi giorni di polemiche: non un curatore che va a studio dall’artista e selezionare i lavori migliori e funzionali al progetto. No. Bensì un artista che, sua sponte, sceglie lui quali opere inviare. Bah… Paolo Canevari, ha risposto così ed ha voluto condivedere (come stanno facendo tanti artisti in questi giorni) il suo rifiuto con il pubblico di Artribune.

Cara Sig.ra **** ****,

In risposta alla sua richiesta di partecipazione al Padiglione Italia-Regione Lazio per il prossimo 9 Giugno 2011 all’interno delle sale di Palazzo Venezia le dico sinceramente che come Artista non condivido le scelte curatoriali e politiche del Sig. Vittorio Sgarbi e dunque non ho interesse a partecipare a una iniziativa che lo coinvolge. Credo fermamente che l’Arte sia un territorio sacro che va difeso anche attraverso le scelte personali. Ho lavorato e difeso attraverso il mio lavoro l’idea dell’Arte e la sua importanza, non ho dunque nessuna intenzione di partecipare alla manifestazione presieduta dal Sig. Vittorio Sgarbi e non ho nessuna intenzione di avere all’interno dell’esposizione un mio lavoro. Ritengo anche offensivo che una mostra di tale importanza (a detta del Sig. Vittorio Sgarbi stesso) sia organizzata richiedendo la partecipazione agli Artisti a neanche un mese dall’inaugurazione.
La prego di dare i miei saluti al Dr. Emanuele e di ringraziarlo per aver fatto il mio nome.
Un cordiale saluto e auguri per i suoi progetti,

Paolo Canevari

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.