Se internet è una terra, questa è la land art che Christo and Jeanne-Claude sfortunatamente non hanno mai fatto”. Arriva accompagnato da questa ironica dichiarazione il progetto Wrapped Internet, firmato da Luca Leggero e Rolenzo. I due artisti, da sempre interessati all’uso creativo del software e delle tecnologie di rete, hanno infatti realizzato un’estensione del browser Chrome che consente, con pochi click, di “impacchettare tutto internet”. Ispirandosi alle opere monumentali di Christo e Jeanne-Claude – e in omaggio all’arte del maestro bulgaro, da poco scomparso – questa semplice app permette a chiunque la installi di avvolgere qualsiasi sito web in una carta virtuale, rendendo simbolicamente tangibile un’entità immateriale e volatile come il web.

www.wrappedinternet.com

Dati correlati
AutoreLuca Leggero
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.