Si chiama REC la campagna di sensibilizzazione per la raccolta fondi a sostegno dell’accesso all’istruzione on-line promossa da AMACI, l’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani e da Sky Arte. in collaborazione con Save the Children e Sanità di Frontiera. Un progetto video collettivo a cui hanno partecipato 35 artisti e 18 direttori dei musei d’arte contemporanea italiani, in onda sulle frequenze di Sky Arte fino al 31 maggio.
REC nasce per supportare le attività di Save the Children e Sanità di Frontiera finalizzate a contrastare l’aumento della povertà educativa che sta mettendo a rischio il futuro di tantissimi bambini, bambine e adolescenti in Italia, a causa della crisi socioeconomica scaturita dall’emergenza Coronavirus. L’idea di un’azione di fundraising focalizzata sulla “fase 2” è nata all’interno della comunità degli artisti, che ha chiesto ad AMACI e Sky Arte di farsi portavoce di un progetto di charity che si concentrasse sulla ripartenza, e in particolare su un segmento che durante il lockdown ha dimostrato una grande fragilità: l’accesso all’istruzione.

Per supportare la raccolta fondi si può donare sul sito www.savethechildren.it/sdf o tramite IBAN IT 21 I 01030 03283 000002157927 | Sanità di Frontiera – Causale: REC.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.