Artribune Jobs. La rubrica sul lavoro nell’arte: 5 opportunità da non perdere in Italia

Un nuovo appuntamento con la rubrica Artribune Jobs, dedicata alle offerte di lavoro, ai bandi e alle opportunità nel mondo dell’arte. Ecco 5 proposte da tenere d’occhio in Italia

Continua il nostro impegno con Artribune Jobs, la rubrica dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. In questo spazio diamo una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità da cogliere al volo. Artribune Jobs è anche un gruppo Facebook che abbiamo aperto e che sta funzionando molto bene: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

-Claudia Giraud

1. INSTAGRAM PHOTO CONTEST SULLE FIORITURE PRIMAVERILI ALLA REGGIA DI MONZA

Reggia di Monza, ph Diego Bonacina, fonte Wikipedia

Per continuare a valorizzare e a promuovere la natura del territorio, la Reggia di Monza ha lanciato un nuovo concorso fotografico, dopo il primo dedicato al foliage. Questa volta si tratta di un Instagram Photo Contest sulle collezioni botaniche erbacee del compendio, quindi incentrato sulle fioriture primaverili del Parco e dei Giardini Reali. Dall’aprirsi dei crocus ai bucaneve ai campanellini, fino ad arrivare alla fioritura delle rose e dell’aglio orsino, con la sua persistente profumazione, è tutto un sbocciare di fiori e piante che gli utenti di Instagram potranno fotografare e postare sul loro profilo, taggando la foto con gli hashtag #reggiadimonza e #fioritureinreggia. In palio premi per i migliori scatti, tra ingressi gratuiti agli Appartamenti Reali della Reggia di Monza, libri e merchandising.

Scadenza: 31 maggio 2020

https://reggiadimonza.it/it/content/event/fioritureinreggia-instagram-photo-contest 

 

2. NABA – COMPETITION PER BIENNI E MASTER PER L’ANNO ACCADEMICO 2020/2021

NABA COMUNICAZIONE BANDI

Grande opportunità per tutti gli studenti interessati a frequentare Bienni Specialistici e Master targati NABA: la Nuova Accademia di Belle Arti lancia un nuovo programma di competition per accedere alle borse di studio per l’anno accademico 2020/2021. Un’attività volta a promuovere l’eccellenza nelle discipline accademiche e supportare giovani talenti fortemente motivati, attraverso borse di studio a parziale copertura della retta di frequenza ai corsi postgraduate NABA con inizio a settembre 2020. Le borse di studio messe in palio sono in totale 50, di cui 20 a disposizione per studenti italiani a parziale copertura della retta di frequenza (una al 75%, cinque al 50%, quattordici al 25% distribuite sui corsi in base ai progetti ricevuti e ritenuti più meritevoli) e 30 agli studenti internazionali (3 per ogni corso) che garantiranno una copertura del 50%, 40% e 30% della retta di frequenza.

Scadenza: le competition per le borse di studio dedicate a studenti internazionali saranno aperte dal 6 febbraio al 24 aprile 2020 mentre per gli studenti italiani dal 24 febbraio al 28 aprile 2020.

https://www.naba.it/it/landing-contattaci-dualcity

 

3. ANOTHEREALITY CERCA SVILUPPATORE GRAFICO E PROGRAMMATORE DI VIDEOGIOCHI IMMERSIVI

AnotheReality

Nata a Milano in un basement lungo il Naviglio Grande, AnotheReality è una start-up specializzata nello sviluppo di soluzioni immersive XR (eXtended Reality, AR/VR/MR) con applicazioni nel mondo del business e dell’intrattenimento. Dopo aver pubblicato il primo videogioco italiano indipendente in realtà virtuale, il dipartimento artistico di AnotheReality sta crescendo e ora sta cercando uno sviluppatore grafico e un programmatore che si uniscano a tempo pieno al proprio team a Milano. Le due figure professionali ricercate dovranno lavorare allo sviluppo grafico e alla programmazione dei progetti, principalmente videogiochi multipiattaforma e in XR.

Scadenza: fino a copertura ultimata della posizione aperta

https://www.anothereality.io/azienda/lavora-con-noi/?lang=it

 

4. BWT BOTTLE AWARD – CONTEST, MOSTRA E CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SULLA BORRACCIA

BWT Bottle Award la mia borraccia

BWT, leader nella ricerca e sviluppo dei migliori prodotti e servizi nel settore di trattamento dell’acqua, insieme a Filippo Solibello, ideatore tra gli altri anche del progetto M’illumino di meno dedicato al risparmio energetico, lancia BWT Bottle Award – la mia borraccia: una campagna di sensibilizzazione dedicata alla gestione consapevole dell’acqua che, grazie a un contest online, prende vita in una mostra e in un premio durante le giornate del Salone del Mobile a Milano. Un progetto che ha come protagonista la borraccia che fonde in sé design e rispetto per la natura e che tutti sono invitati a fotografare e a postare sui propri account Facebook e Instagram con l’hashtag #lamiaborraccia, raccontandone la storia per partecipare alla selezione delle 100 borracce esposte nella mostra finale presso BWT Showroom a Milano.

Esposizione: Dal 16 al 21 giugno
Premiazione: 18 giugno
https://lamiaborraccia.com/

 

5. CINEMA DEL REALE – BANDO PER PRESENTARE I DOCUMENTARI

Sole Luna 2019

Si terrà dal 6 al 12 luglio al Complesso monumentale dello Spasimo, a Palermo, la XV edizione del Sole Luna Doc Film Festival, la rassegna internazionale di documentari organizzata dall’associazione Sole Luna – Un ponte tra le culture che ogni anno propone al grande pubblico documentari provenienti da ogni parte del mondo, focalizzati su temi sociali, diritti umani, migrazioni, conoscenza di popoli e territori. La call è aperta a lungometraggi e cortometraggi ultimati dopo il primo gennaio 2018, “con una particolare attenzione a documentari di creazione che trattino tematiche legate al sociale, ai diritti umani, alle questioni ambientali ed alle identità culturali e che siano capaci di stimolare una riflessione su realtà sconosciute o poco note”.

Scadenza: 15 marzo 2020
www.solelunadoc.org 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).