Weng Nam Yap – Graphics speak

Venezia - 16/11/2012 : 16/11/2012

Weng Nam Yap presenterà al pubblico veneziano l’installazione interattiva Graphics speak, una ricerca approfondita sul rapporto che può essere creato tra l’immagine e il suono.

Informazioni

  • Luogo: A PLUS A GALLERY
  • Indirizzo: San Marco 3073, 30124 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 16/11/2012 - al 16/11/2012
  • Vernissage: 16/11/2012 ore 18
  • Autori: Weng Nam Yap
  • Generi: performance – happening
  • Email: info@aplusa.it

Comunicato stampa

Si terrà a Venezia presso la sede di A plus A Centro Espositivo Sloveno il 15 e 16 novembre 2012 il workshop con l’artista malese Yap Nam Weng organizzato dal Tookit Festival insieme ad A plus A Centro Espositivo Sloveno. La deadline per le iscrizioni scadrà il 13 novembre 2012



Dopo il grande successo del workshop con l’artista e designer svizzera Camille Scherrer, tocca ora a Yap Nam Weng continuare con gli appuntamenti preparatori del Toolkit Festival in vista della sua terza edizione dal titolo Contemplative Pathways, che si terrà a Venezia il 9, 10 e 11 maggio 2013.

Yap Weng Nam è un graphic designer proveniente da Kuala Lumpur, Malesia, ma si è trasferito in Olanda dopo alcune esperienze lavorative a Barcellona e a Praga. Il suo lavoro si snoda dai più classici media cartacei a lavori multimediali che sfociano in una totale fusione tra grafica e suono: stampe di pattern geometrici che posizionati su giradischi vengono trasformati in suoni. Tra i piccoli booklet con packaging curatissimi ed eleganti, assemblati manualmente, cartoline serigrafate, poster e francobolli troviamo delle opere che riflettono la sua vita personale: alcune sono diari, altre impressioni di esperienze vissute. In questi lavori il linguaggio contemporaneo rispecchia l’autore: i riferimenti grafici orientali si mescolano ad influenze olandesi di tipo neoplastico, creando un armonia di forme pure e solennità, di rigore e dinamicità.

Venerdì 16 novembre alle 18 Weng Nam Yap presenterà al pubblico veneziano l’installazione interattiva Graphics speak, una ricerca approfondita sul rapporto che può essere creato tra l’immagine e il suono. Una serie di monitor saranno installati in una stanza buia per tradurre una collezione di immagini in esperienza sonora. Le onde elettromagnetiche saranno convertite in suono attraverso un sensore e proiettare su di un televisore analogico.

L’iniziativa è stata finanziata con i fondi per le attività studentesche dell’Università Ca’ Foscari.
Ringraziamo per il supporto tecnico la ditta ESSE3 PRINT di Treviso.