Vittorio Marangoni – Trasfigurazione. La bellezza

Bologna - 28/01/2017 : 10/02/2017

In occasione dell'Art Week di Bologna, Seven’s.bo è lieta di presentare “la bellezza”, il primo appuntamento della trilogia espositiva intitolata "Trasfigurazione" e concepita per celebrare l’opera di un grande artista bolognese recentemente scomparso, Vittorio Marangoni.

Informazioni

  • Luogo: SEVEN S BO
  • Indirizzo: via Galliera 62/D - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 28/01/2017 - al 10/02/2017
  • Vernissage: 28/01/2017 ore 18
  • Autori: Vittorio Marangoni
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da Lunedì 23 gennaio a venerdì 10 febbraio 2017 nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 18.00. Sabato 28 gennaio dalle ore 18.00 alle 00.00 e Domenica 29 gennaio dalle ore 11.30 alle 21.00.

Comunicato stampa

In occasione dell’Art Week nella città felsinea, Seven’s.bo presenta “la bellezza”, un nuovo progetto espositivo che inaugura il calendario delle mostre 2017 della ‘stazione per viaggiatori di idee’ di Bologna.
La nuova programmazione artistica e culturale, segue un sottile fil rouge, un immaginifico percorso in cui sostenibilità, cultura e innovazione si intersecano e sconfinano fra le discipline e i saperi. Qui, si orchestrano e si elaborano eventi e suggestioni per soffermarsi a osservare dentro le trame delle cose, in profondità, per riprendersi il tempo e lo spazio necessari a riflettere



Seven’s.bo propone, per l’anno 2017, diversi appuntamenti di meticciato artistico e culturale, tra cui una trilogia dello straordinario artista bolognese Vittorio Marangoni.
La trilogia, dal titolo Trasfigurazione, si aprirà con la prima mostra: ‘la bellezza’ (gennaio 2017) a cui seguiranno ‘l’altrove’ (marzo 2017) e ‘i grafemi’ (maggio 2017). Il progetto espositivo, elaborato in stretta collaborazione con Marinella Natali, Veronica Marangoni e Gianni Cascone, è stato creato per celebrare e divulgare l’opera dell’artista recentemente scomparso.
La prima esposizione, dal titolo ‘la bellezza’, sarà dedicata agli scuri e ai legni che Marangoni ha trasformato in opere d’arte preziose e uniche. Come sostiene Gianni Cascone, “Marangoni raccoglieva i legni consunti dalle case contadine abbandonate e li trasfigurava in piccoli teatri della memoria infantile e del desiderio adulto di riscattare la misera funzionalità e l’anonimo passaggio di esistenze comuni in immagini piene di bellezza. Come Gaudì ha creato fastosi lampadari monumentali incollando cocci di tazzine da caffè e culi di bottiglie, così Marangoni canta il riscatto delle più misere cose bruciate dal tempo incollandoci sopra i libri che le famiglie contadine più povere non potevano possedere e gioielli fatti di pendenti di vetro di lampadari rotti”.
INFORMAZIONI:
L’esposizione, patrocinata dal Comune di Bologna e dalla Regione Emilia-Romagna, sarà aperta al pubblico da Lunedì 23 gennaio a venerdì 10 febbraio 2017 nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 18.00.
Sabato 28 gennaio si terrà l’evento di inaugurazione della mostra negli spazi di Sevens.bo in via Galliera 62/d a Bologna dalle ore 18.00.
L’evento è parte del progetto SetUp+, il contenitore di eventi di SetUp Contemporary Art Fair, fiera indipendente di arte contemporanea di Bologna.
Sabato 28, in occasione della notte bianca dell’arte e del vernissage, Jacopo Trebbi suggestionerà i visitatori con il racconto “ci sarà pure qualcosa oltre il brodo” scritto da Gianni Cascone per Vittorio Marangoni.
Durante il weekend dedicato all’arte, Seven’s.bo rispetterà i seguenti orari di apertura: Sabato 28 gennaio dalle ore 18.00 alle 00.00 e Domenica 29 gennaio dalle ore 11.30 alle 21.00.