Vittoriana Benini – Intima atmosfera del reale

Roma - 15/05/2013 : 30/05/2013

Concepita per sezioni, l’esposizione vuole raccontare la prorompente forza creativa di questa pittrice attraverso un’ampia raccolta di lavori, circa 50 opere, che rappresentano l’espressione più recente della sua preziosa produzione.

Informazioni

  • Luogo: COMPLESSO DEI DIOSCURI
  • Indirizzo: Via Piacenza 1 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/05/2013 - al 30/05/2013
  • Vernissage: 15/05/2013 ore 18
  • Autori: Vittoriana Benini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: tutti i giorni, dal lunedì al sabato, con orario 10.00-13.00 e 14.30-18.00

Comunicato stampa

La mostra – nata da un progetto realizzato da Nicolina Bianchi, editore e direttore responsabile del periodico Segni d’Arte, e da Maurizio Fallace, già Direttore Generale del MIBAC per gli istituti Culturali, Biblioteche e Diritto d’Autore - sarà visitabile dal 15 al 30 maggio prossimo tutti i giorni, dal lunedì al sabato, con orario 10.00-13.00 e 14.30-18.00 (ingresso libero) nella splendida cornice del Complesso Monumentale dei Dioscuri al Quirinale



Concepita per sezioni, l’esposizione vuole raccontare la prorompente forza creativa di questa pittrice attraverso un’ampia raccolta di lavori, circa 50 opere, che rappresentano l’espressione più recente della sua preziosa produzione.

L’appuntamento per il vernissage è fissato per mercoledì 15 maggio 2013 alle ore 18.00.
Nel corso della serata l’artista donerà una propria opera a Erminia Manfredi, la moglie del grande Nino, ma soprattutto la testimonial e il punto di forza dell’associazione “Viva la vita”. Presidente Onorario della Onlus, Erminia è impegnata nella lotta contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica e in tutte le iniziative in cui si racconta la condizione in cui vivono le persone affette da questa terribile malattia. La donazione di Vittoriana Benini rappresenta, in questo senso, la pietra di un nuovo progetto destinato a realizzare, attraverso la raccolta di opere d’arte e una successiva asta, una raccolta di fondi a favore dei malati di SLA.
Tra i tanti ospiti presenti alla serata anche la pittrice Irene Petrafesa Scamarcio e molti rappresentanti del mondo della politica e delle istituzioni.