Virginia Monteverde – Catarsi

Genova - 17/04/2014 : 18/05/2014

L'installazione si compone di tre elementi artistici, in simbiosi tra loro, ponendosi l'uno come la “lettura” dell'altro.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DI SANT'AGOSTINO
  • Indirizzo: Piazza Di Sarzano 21 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 17/04/2014 - al 18/05/2014
  • Vernissage: 17/04/2014 ore 17
  • Autori: Virginia Monteverde
  • Curatori: Adelmo Taddei
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da martedì a venerdì 9–19; sabato e domenica 10-19

Comunicato stampa

Dal 17 aprile al 18 maggio 2014, il Museo di Sant'Agostino in piazza Sarzano 35r a Genova, ospita l'installazione di Virginia Monteverde “Catarsi”
L'opera sarà presentata giovedì 17 aprile alle 17.00 dal curatore del museo Adelmo Taddei e dal giornalista Stefano Bigazzi


L'installazione si compone di tre elementi artistici, in simbiosi tra loro, ponendosi l'uno come la “lettura” dell'altro: "Catarsi", l'opera che da il titolo all'installazione, polittico in plaxiglass che rappresenta una visione liquida della Pietà di Michelangelo; "Le paure delle donne", un video accessibile solo attraverso la lettura di un QR-Code e l'ultimo elemento, "Il Codice", l'opera-libro su cui è possibile leggere, attraverso uno smartphone o un tablet, il QR-Code che contiene il video.

Al centro dell'operazione artistica, Virginia Monteverde pone la donna che, attraverso un processo di autoidentificazione e affermazione, si libera dalle proprie paure.

Hanno collaborato alla realizzazione del video:
Liliana Leone, Margherita Marchese Scelzi, Adriana Desana, Valentina Kartavitskaia, Bernadette Pisano.