Videozoom: Québec

Roma - 22/11/2012 : 22/12/2012

In ocasione della Biennale Orizzonte Québec 2012, Sala 1 presenta, per la prima volta in Italia, una rassegna dei lavori di sette artisti del Québec che esplorano le dimensioni formali e narrative dell'immagine in movimento. A cura di Louise Déry, direttrice della Galerie de l'Université du Québec à Montréal.

Informazioni

Comunicato stampa

L’Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico Dino Gasperini, il Sovraintendente ai Beni Culturali Umberto Broccoli, in collaborazione con Sala 1, sono lieti di invitare la Signoria Vostra alla presentazione della rassegna Videozoom:Québec. L’entre-images, una panoramica sulla nuova generazione di video-artisti del Québec.
Videozoom è un’iniziativa “in progress” sulla videoarte contemporanea, pensata e realizzata da Sala 1 (Roma), con l’intenzione di far scoprire la nuova generazione di videoartisti, provenienti da diverse aree geografiche del mondo

Debuttando nel 2001, la galleria Sala 1 ha già realizzato numerosi progetti con paesi come Polonia, Iran, Israele, Cina, Spagna, Marocco, Repubblica di San Marino, Bangladesh e Giappone. Ogni edizione di Videozoom mantiene la propria unicità ed è esclusiva poiché viene curata da uno o più esperti del paese protagonista.

La presente rassegna, intitolata Videozoom:Québec e ospitata dal Museo di Roma in Trastevere nel circuito della Biennale Orizzonte Québec 2012, costituisce un’ottima opportunità per vedere per la prima volta in Italia una selezione di lavori di sette artisti del Québec che esplorano le dimensioni formali e narrative dell’immagine in movimento. Seguendo il tema L’entre-images / L’immagine di mezzo, i curatori hanno riunito lavori nei quali il suono, il tempo, il soggetto e l’azione fanno da referenti cinematografici, attorno ai quali si costruisce l’immagine.

La mostra è supervisionata da Louise Déry, Direttrice della Galerie de l’Université du Québec à Montréal e curatrice nota negli ambienti internazionali dell’arte contemporanea, in collaborazione con La Fabrique d’expositions, collettivo di curatori formato da Marie-Eve Beaupré, Julie Bélisle, Audrey Genois e la stessa Louise Déry.

Artisti selezionati: Sophie Bélair-Clément, Olivia Boudreau, Jacynthe Carrier, Michel de Broin, Pascal Grandmaison, Frédéric Lavoie, Aude Moreau.

In collaborazione con: Galerie de l’UQAM Università del Québec a Montréal, la Faculté des arts de l’UQAM, le Bureau des diplômés dell’UQAM, le Conseil des Arts du Canada, le Conseil des arts et des lettres du Québec, la Delegazione del Québec in Italia.


Roma, ottobre 2012