Video Remakes – Manuel Fanni Canelles

Venezia - 25/02/2015 : 25/02/2015

La Fabbrica del Vedere è lieta di ospitare Manuel Fanni Canelles, in dialogo con Daniele Capra, secondo appuntamento del 2015 di Video Remakes.

Informazioni

Comunicato stampa

Mercoledì 25 febbraio 18.30 La Fabbrica del Vedere è lieta di ospitare Manuel Fanni Canelles, in dialogo con Daniele Capra, secondo appuntamento del 2015 di Video Remakes. L’artista si confronterà sulla propria produzione video con il curatore sui temi della propria ricerca, sulla poetica che è sottesa ai propri lavori, ma anche sullo stile adottato e sulle modalità di montaggio che condizionano la struttura narrativa e l’impianto visivo


Video Remakes è un format di incontro – messo a punto dallo storico del cinema Carlo Montanaro –basato sul confronto tra la produzione video di giovani autori emersi negli ultimi anni ed autori storicizzati o del cinema d’avanguardia alla ricerca di antecedenti storici e fonti di ispirazione. Opere lontane nel tempo e che nascono da finalità espressive differenti presentano infatti, sorprendentemente, affinità e vicinanze visive e concettuali inattese.
I video di Manuel Fanni Canelles nascono da un interesse verso il corpo ed il suo linguaggio fatto di mutazioni minimali, ma di particolare significatività. Frequentemente egli muove da quell’enorme bagaglio visivo che sono le opere di pittura dei maestri del passato, che sono usate come contesto visivo (e ideologico) per la realizzazione dei tableaux vivants che contengono la plastica ieraticità delle sacre rappresentazioni. Per la serata di Video Remakes opere come Tree of Knowledge, The Knowledge, saranno messe a confronto con opere di Lech Majewski, Lucien Nonguet e Ferdinand Zecca.

La Fabbrica del Vedere è un nuovo spazio in cui si analizzano le immagini da quando è possibile riprodurle e si approfondiscono i temi dell’immagine in movimento, dal cinema sperimentale al video d’artista. È un luogo di studio e di visioni, in cui si discutono le idee del presente e si possono mettere alla prova sistemi di riproduzione antichi. Situata nel cuore di Venezia, La Fabbrica del Vedere è costituita da un luogo d’incontri, esposizioni e workshop, e – al piano superiore – da videoteca, biblioteca e deposito dei materiali. La Fabbrica del Vedere è l’elemento portante dell’Associazione Culturale Archivio Carlo Montanaro.

Manuel Fanni Canelles (Trieste, 1976) è attivo come artista e regista.
Suoi video sono stati esposti al MMSU di Rijeka (HR), a Parco2 di Pordenone, alla Galleria Spazzapan di Gradisca d’Isonzo, al Musée de Louvre di Parigi (F), al Salone degli Incanti di Trieste, alla Stazione Rogers di Trieste, allo SPAC Villa di Toppo Florio di Buttrio, al Museo Revoltella di Trieste, al Mittelfest di Cividale del Friuli, al Technologie Zentrum di Eisenstadt (A), alla Obalne Galerjie di Piran (SLO), alla Biennale Diffusa FVG della 54 Biennale di Venezia presso il Magazzino 26 di Trieste.