Vetro Retrò

Torino - 06/11/2014 : 09/11/2014

InsideLab ospiterà l'esposizione delle prime opere del progetto Vetro Retrò, oggetti e lampade in vetro.

Informazioni

  • Luogo: CORTILE DEL MAGLIO
  • Indirizzo: Via Vittorio Andreis 18 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 06/11/2014 - al 09/11/2014
  • Vernissage: 06/11/2014 ore 18
  • Generi: design
  • Uffici stampa: B52

Comunicato stampa

Dal 7 al 9 novembre InsideLab ospiterà l'esposizione delle prime opere del progetto Vetro Retrò, oggetti e lampade in vetro nate dal connubio tra la vena creativa dell'architetto Paola Giordano e l’esperta manualità delle restauratrici ed artigiane vetrarie Lella e Carla Tricerri.
Conosciutesi nel 2011 nel laboratorio vetrario Tricerri di Via Bellezia 7 a Torino, iniziano a collaborare e naturalmente dopo poco tempo nasce tra loro un’intesa che sfocia nel desiderio di creare un “progetto” insieme, nel quale fondere le proprie competenze nella realizzazione dei manufatti

Le opere in gran parte potranno essere riprodotte, ma non saranno mai seriali, per le caratteristiche intrinseche dei materiali, dei colori e l’artigianalità della realizzazione.

La tecnica usata è mista. Alla tradizionale legatura tiffany dei vetri colorati, opalescenti e cattedrali si uniscono inserti di vari materiali: dai preziosi cocci di vetro a reti metalliche, lamiere forate, ecc. “connubi dissacratori – spiega Paola Giordano - in cui la nobile tecnica originaria viene riplasmata liberamente, dando vita a nuove soluzioni per oggetti e volumi di luce e colore.”

Ogni pezzo ha un nome, una storia e parla di sé attraverso i materiali scelti.
Alcuni come Odilia, Scrash e Cammeo sono pezzi unici: in essi convivono sia materiali contemporanei che cocci di vetri storici; Paola Giordano ha colto la possibilità di interpretare questi ultimi creando opere che li faranno rivivere con nuova luce in nuovi luoghi.

Ad enfatizzare le storie di ogni lampada e degli oggetti in mostra sarà una colonna sonora che accompagnerà il visitatore nel percorso, perdendosi tra le musiche originali di GB Battaglia e gli stralci, tratti dal romanzo “Una ragazza da Tiffany” di Susan Vreeland, interpretati dalle voci di Franca Berardi, Fabrizio Gola, Laura Marocco, e GB Battaglia.

Tutte le lampade e gli oggetti in esposizione sono in vendita.