Veneto today

Reggio Emilia - 02/02/2013 : 24/03/2013

Mostra collettiva “Veneto today, immagini di terre di confine”, curata da Boris Brollo con opere di venti autori selezionati, per offrire una panoramica dell’arte veneta contemporanea.

Informazioni

  • Luogo: REZARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Emilia Ospizio, 34/D 42122 - Reggio Emilia - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 02/02/2013 - al 24/03/2013
  • Vernissage: 02/02/2013 ore 17.30
  • Curatori: Boris Brollo
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a sabato ore 9.30-13.00 e 15.30-19.30, domenica ore 15.30-19.30, chiuso il lunedì.
  • Email: rezartegalleria@gmail.com
  • Patrocini: promossa dalla Galleria RezArte Contemporanea con il patrocinio delle Regioni Veneto ed Emilia-Romagna
  • Uffici stampa: CSART

Comunicato stampa

La Galleria RezArte Contemporanea di Reggio Emilia (Via Emilia Ospizio, 34/D) apre la stagione espositiva 2013 con la collettiva “Veneto today, immagini di terre di confine”, curata da Boris Brollo con opere di venti autori selezionati, per offrire una panoramica dell’arte veneta contemporanea.
La mostra, promossa dalla Galleria RezArte Contemporanea con il patrocinio dalle Regioni Veneto ed Emilia-Romagna, sarà inaugurata sabato 2 febbraio 2013, alle ore 17.30, alla presenza degli artisti e del curatore


In esposizione, dipinti, sculture ed installazioni di Annalù, Claudia Buttignol, Carmine Calvanese, Giovanni Cavassori, Flaminio Da Deppo, Giancarlo dell’Antonia, Pierpaolo Febbo, Eloisa Gobbo, Marya Kazoun, Ketra, Vinicio Momoli, Serena Nono, Claudio Polles, Giovanni Pulze, Andrea Rossi Andrea, Cesare Serafino, Francesco Stefanini, Silvano Tessarollo, Toni Vianello ed Andrea Vizzini.
Come scrive il curatore, attraverso le ricerche degli artisti invitati, la mostra si propone di «dimostrare da una parte la persistenza e quindi la resistenza della pittura come strumento di espressione nel mondo, dall’altra l’aggiornamento degli strumenti espressivi quali la riproducibilità a mezzo stampa e il suono-rumore, quali ultimi limiti».
La collettiva costituisce il secondo appuntamento di un progetto più ampio, inaugurato con “Emilia post moderna” (3 novembre - 9 dicembre 2012, a cura di Edoardo Di Mauro), per sondare lo stato dell’arte nelle diverse regioni italiane. Dopo l’anteprima reggiana, nel maggio 2013 la mostra “Veneto today, immagini di terre di confine” sarà trasferita in Friuli Venezia Giulia, nelle sale di Villa Varda a Brugnera (PN).

RezArte Contemporanea nasce nel settembre 2012 su iniziativa di Antonio Miozzi e Costantino Piazza, per creare una piattaforma dinamica attraverso la quale valorizzare artisti selezionati in ambito nazionale ed internazionale. La galleria dispone di uno spazio espositivo di oltre 200 mq, all’interno del quale ha ospitato le collettive “Iconica”, “Emilia post moderna”, “Eclettica” e “Frammenti”, avvalendosi del supporto di curatori, critici e professionisti del settore.