Unio Project

Empoli - 18/07/2012 : 18/07/2012

Quindici artisti, fotografi, designer, stilisti ma anche costruttori di moto, pittori, hair stylist e chef, che al massimo del loro vigore artistico e professionale hanno deciso di unire le forze in una factory, spazio aperto dove alimentare e sviluppare idee. Dentro a Unio confluiscono e si compenetrano storie, viaggi, amore e follia per moda, musica, disegno, surf, pittura, velocità, gusto e bellezza.

Informazioni

  • Luogo: ART GALLERY
  • Indirizzo: Via Giuliano Vanghetti 4 (50053) - Empoli - Toscana
  • Quando: dal 18/07/2012 - al 18/07/2012
  • Vernissage: 18/07/2012 ore 18.30
  • Generi: serata – evento
  • Email: mvgaleazzi@gmail.com

Comunicato stampa

C'è un fermento di creatività nell’Empolese, una realtà giovane e iperattiva che è riuscita a tradurre passioni, manualità e vita vissuta in una professione, portandola ai massimi livelli. Da esperienze e passati diversi si è plasmato un gruppo di giovani menti che con originalità fanno del loro mestiere un'arte, o viceversa: UNIO PROJECT.
Quindici artisti, fotografi, designer, stilisti ma anche costruttori di moto, pittori, hair stylist e chef, che al massimo del loro vigore artistico e professionale hanno deciso di unire le forze in una factory, spazio aperto dove alimentare e sviluppare idee

Dentro a UNIO confluiscono e si compenetrano storie, viaggi, amore e follia per moda, musica, disegno, surf, pittura, velocità, gusto e bellezza. Multiforme ed eclettico, il team si nutre di influenze e contaminazioni facendo dell'Unione una nuova carica per le proprie potenzialità.
La squadra di creativi si presenterà con una mostra-evento mercoledì 18 luglio, a partire dalle ore 19.30, a Empoli, nel negozio-art gallery di Luca Linardi in Via Vanghetti, 4.
Ed è proprio da Luca, hair designer con 25 anni di esperienza in Italia e all’estero, con una profonda passione per l’arte e per il surf, che nasce questo innovativo progetto. L’amicizia e l’interesse nel diffondere la conoscenza di validi artisti contemporanei lo ha spinto a promuovere mostre e iniziative all’interno del suo atelier già dal 2010: per ogni evento l’ambiente si trasforma, seguendo la cultura e l’ispirazione creativa del momento, uno “spazio concettuale” molto cosmopolita e inusuale per la zona empolese.
In occasione dell’evento di mercoledì - tra istallazioni, esposizioni di moto custom, bici artigianali e tavole da surf dipinte con pinstriping - ci sarà un percorso fotografico di 15 immagini (1mx70cm) rappresentanti i 15 protagonisti di UNIO, stravaganti scatti in bianco e nero firmate da Lorenzo Taliani e Giantommaso Pugliesi, due dei creativi del gruppo, giovani talenti fondatori dello studio fotografico Fzero Photographers con sede a Firenze, attivi in campagne pubblicitarie, eventi di moda e reportage di viaggi.

A collaborare fianco a fianco con Luca Linardi, cofondatori di UNIO, ci sono: Lorenzo Stefanini, trend setter di soli 26 anni, titolare del negozio Naive di Empoli, ma anche surfista devoto con la passione per la fotografia; Andrea Andretta, giovane designer di talento che si destreggia tra forme, oggetti e materiali diversi, dalle porcellane ai mobili, alle particolarissime biciclette Dibik, creazioni artigianali al 100%; Massimiliano Baldinotti, altro spirito creativo amante del surf e del golf, titolare della concessionaria Audi di Empoli.
UNIO è anche: l’estro culinario di Emanuele Sabatini, chef del Molo 73 di Empoli, le magie delle stoffe della stilista e costumista Federica Marchi, le affascinanti strategie comunicative di Paolo Manzi, pubblicitario dello Studio Activia di Empoli, i dipinti su tela e le verniciature flake, foglia oro o Pinstriping di Riccardo Brotini, uno degli artisti più conosciuti e versatili del panorama italiano della Kustom Culture. E ancora, la cura sartoriale e lo slancio innovativo di Marco Grazzini, stilista per la linea di pantaloni Undici Gradi, l’amore per la musica elettronica del gruppo di dj La Bella Party, i tatoo traditional di Matteo Ciampi e Leonardo Borri dello studio di Montelupo Fiorentino Segni Strani Tatuaggi, l’innovazione dei progetti architettonici di Lorenzo Mannini, architetto e designer, le linee e i tagli originali degli abiti disegnati da Riccardo Pucci per Propagande Noire, l’arte di forgiare meccaniche veloci di Iuri Castaldi, costruttore e customizzatore di moto dell’Iron Pirate Garage, pluripremiato ai più importanti Bike Show italiani, conosciuto a livello internazionale, un vero talento di genio e sregolatezza.

Una fucina di creatività che ribolle costantemente di idee nuove e continue provocazioni all’immaginazione. L’incontro di una diversità così variegata di soggetti e professionalità aiuta tutti a crescere insieme, per costruire qualcosa di grande valore nel territorio di provincia senza bisogno di fuggire all’estero o nelle grandi città.
UNIO project rivendica la qualità, la determinazione e la passione che contraddistingue ognuno degli artisti. Qui come non mai, l’Unione non può che fare la forza.