Umsicht-Regards-Sguardi

Milano - 25/07/2015 : 31/07/2015

Le opere premiate dalla Società svizzera degli ingegneri e degli architetti SIA, nella cornice del riconoscimento Umsicht – Regards – Sguardi, rappresentano soluzioni innovative, esemplari e lungimiranti, in risposta ai tanti interrogativi che ruotano attorno alla cultura della costruzione. In esposizione i sei lavori insigniti del riconoscimento.

Informazioni

  • Luogo: ISTITUTO SVIZZERO
  • Indirizzo: Via Del Vecchio Politecnico 3 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 25/07/2015 - al 31/07/2015
  • Vernissage: 25/07/2015
  • Generi: architettura
  • Orari: sab-dom 12-18 ; lun - ven 11-18
  • Sito web: http://www.sia.ch/sguardi

Comunicato stampa

Come ci immaginiamo in futuro la condivisione degli spazi e il vivere insieme? Che possibilità sussistono per dare al turismo una struttura in linea con lo sviluppo sostenibile? Come convincere i proprietari per piani a risanare i propri immobili in modo efficiente sotto il profilo energetico, senza distruggerne il valore storico? Le opere premiate dalla Società svizzera degli ingegneri e degli architetti SIA, nella cornice del riconoscimento Umsicht – Regards – Sguardi, rappresentano soluzioni innovative, esemplari e lungimiranti, in risposta ai tanti interrogativi che ruotano attorno alla cultura della costruzione. In esposizione i sei lavori insigniti del riconoscimento



Il ventaglio delle opere premiate è assortito e spazia dalla casa plurigenerazionale «Giesserei» di Winterthur allo stabile artigianale NOERD - sede centrale della Freitag (nota azienda produttrice di borse) al percorso acquatico «Trutg dil Flem» di Flims. Anche per quanto concerne la presentazione, l'esposizione è allestita tenendo conto di strumenti diversi, perfettamente in linea con il credo a cui si ispira l'evento stesso, ovvero mettere a frutto il sapere acquisito a livello interdisciplinare e collegare e unire molteplici approcci. I testi, i piani e gli schizzi, corredati da filmati e fotografie, permettono di interpretare le opere sotto innumerevoli sfaccettature. Accanto al cineasta Marc Schwarz, la SIA ha invitato il fotografo Tom Haller a immortalare le opere sulla pellicola, con un’interpretazione del tutto unica e particolare.


La SIA è l'associazione professionale svizzera di riferimento per gli specialisti qualificati nell'ambito della costruzione, della tecnica e dell'ambiente. Dal 2007 la Società conferisce il riconoscimento Umsicht – Regards – Sguardi ai progetti particolarmente meritevoli e che si distinguono per apportare un contributo in favore di un'organizzazione lungimirante del nostro spazio vitale. L'obiettivo è puntato su approcci e soluzioni olistici e originali che affrontano le attuali sfide con creatività e spirito innovativo, al di là delle limitazioni imposte dalla tecnica e dall’ecologia. In virtù della visione panottica che lo caratterizza, Umsicht – Regards – Sguardi è considerato uno tra i più importanti riconoscimenti svizzeri conferiti nell'ambito della cultura della costruzione.

Umsicht – Regards – Sguardi 2013 è reso possibile grazie al generoso sostegno delle due società Somfy Svizzera SA e Velux Svizzera SA.

www.sia.ch - www.sia.ch/sguardi

Dibattito

Risanamento efficiente sotto il pofilo energetico, tutela dei monumenti storice mix sociale – una contraddizione?
L’esempio della Cité du Lignon: strategie di risanamento mirabili per il loro approccio lungimirante

Martedì, 28 luglio 2015
Apertura ore 17.30, inizio del dibattito ore 18.00

Fondazione Ordine Architetti P.P.C. Provincia di Milano
Via Solferino 19, 20121 Milano

• «Risanamento efficiente sotto il profilo energetico» di Gabriele Guscetti, ing. civ. dipl. EPFL/SIA, membro Comitato SIA
• Intervento di Giulia Marino (EPFL) sulle strategie di risanamento impiegate per la Cité du Lignon (Ginevra)
• Tavola rotonda, moderata dall arch. Alessandro Trivelli

A seguire visita della mostra Umsicht-Regards-Sguardi