Tre/Caduta di stile

Bologna - 03/04/2013 : 07/04/2013

Terzo appuntamento della stagione espositiva 2012-2013 di INTERNO 4, che vedrà gli artisti fondatori del progetto in veste di artisti partecipanti alla creazione dell'evento espositivo.

Informazioni

Comunicato stampa

TRE/ Caduta di Stile si colloca come terzo appuntamento della stagione espositiva 2012-2013 di INTERNO 4, che vedrà gli artisti fondatori del progetto (Giulia Casanova, Giulia Cenci, Giovanni Copelli, Nicola Melinelli e Vincenzo Simone) in veste di artisti partecipanti alla creazione dell'evento espositivo e Nino Galogre e Daniele Tognozzi, artisti invitati ad unirsi alla settimana di costruzione del progetto e alla realizzazione della mostra



"Per questo appuntamento che dopo un anno di attività ci riunisce a lavorare non solo come organizzatori e sostenitori di altri artisti, bensì come artisti attivi che si propongono di costruire un evento espositivo, abbiamo deciso di coinvolgere le persone che hanno condiviso insieme a noi lo spazio di INTERNO 4 e la sua attività di casa-studio, precedente il progetto reso pubblico. Nino Galogre e Daniele Tognozzi sono i due artisti che hanno convissuto e preso parte tanto alla nostra attività precedente il progetto quanto alla nostra crescita lavorativa e personale. Nino e Daniele sono usciti dalla casa che ospita il progetto ma entrambi sono stati una parte fondamentale per la sua creazione, essendo stati parte attiva delle discussioni che hanno generato, qualche anno più tardi, il desiderio di rendere lo spazio un luogo aperto al pubblico e ad altri artisti nella sua modalità "istituzionale". "

Giulia Casanova, Giulia Cenci, Giovanni Copelli, Nicola Melinelli e Vincenzo Simone - Fondatori di INTERNO 4

"La scelta di sottotitolare la mostra "Caduta di Stile" è direttamente relazionata alla condizione che ci unisce, il 3 Aprile, nella casa che ci ha visto condividere per anni interessi, principi, convinzioni, discussioni… Sia durante che dopo la nostra convivenza abbiamo sempre sviluppato linee molto diverse, le volte parallele ma certamente mai convergenti. Le nostre attività si sono svolte in modo ravvicinato ma differente, costituendo e costruendo quello che è oggi visibile all'interno dei nostri singoli lavori. Per TRE/Caduta di stile, vorremo di nuovo metterci in discussione e confrontarci in una forma ben più difficile di quella che può avere un confronto teorico. Portare i nostri singoli bagagli all'interno delle stanze stesse che li hanno generati, capire cosa si è aggiunto, cosa è venuto a mancare, ciò che deve resistere e ciò a cui non si può rinunciare. Piegare il lavoro non ad una convivenza che lo costringa bensì ad un incontro che lo apra a nuove prospettive, rafforzando le convinzioni, eliminando le sovrastrutture."

Giulia Casanova, Giulia Cenci, Giovanni Copelli, Nino Galogre, Nicola Melinelli, Vincenzo Simone e Daniele Tognozzi.

Per maggiori informazioni:

Giulia Cenci: http://www.giuliacenci.blogspot.it/
Giovanni Copelli: http://giovannicopelli.blogspot.it/
Nino Galogre: http://galogrebuka.blogspot.it/
Nicola Melinelli: http://nicolamelinelli.blogspot.it/
Daniele Tognozzi: http://danieletognozzi.tk/
Vincenzo Simone: http://vincenzo-simone.blogspot.it/

OPENING Mercoledì 3 Aprile 2013, dalle 19.00 alle 00.00
Giovedì 4 Aprile 2013, dalle 16.00 alle 21.00
Venerdì 5 Aprile 2013 dalle 16.00 alle 21.00

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . press release . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


Tre/Caduta di stile marks the third event for INTERNO 4 2012-2013 season's program. The exhibition features founders the project (Giulia Casanova, Giulia Cenci, Giovanni Copelli, Nicola Melinelli e Vincenzo Simone) acting as the artists who create the event and Nino Galogre and Daniele Tognozzi as artists invited to join the construction and realization of the exhibition.

"On this occasion we are reunited to work together not only as organizers and supporters of other artists, but as active artists ourselves. We have decided to ask all the people who have shared the space of INTERNO4 to join the exhibition, thinking of the condition we have shared before that the project was made public. Nino Galogre and Daniele Tognozzi have left the space which still hosts the project, but they both took part in the establishing of the conditions for its creation and birth, since they have been actively involved in the debate which has generated, few years after, the desire of making the space a place open to the public and to other artist".

Giulia Casanova, Giulia Cenci, Giovanni Copelli, Nicola Melinelli e Vincenzo Simone - Founders of INTERNO 4

"The choice of giving the subtitle "Caduta di stile" is directly referred to the connection which still exists between us, and to what will happen on the 3rd of April, in the house which saw us sharing interests, priciples, convinctions, discussions… During and after our cohabitation we have always developed different kinds of research, which were sometime parallel but never converging on the same point. Our activities have developed closely but differently, on the route of constitute and building what is now visible in our individual works. In the occasion of TRE/ Caduta di stile, we put ourselves on discussion, and we face a much more difficult side of confrontation compared to the mere theoretical one. Bringing our experience into the rooms which contributed to generate it, and understand what has been added, what is missing, what should resist and what cannot be denied. Adapt the work, and not anymore to a cohabitation which could force it, but trying to find a point of encounter which goes to open new perspectives, by reinforcing the convinctions and cancel superstructures."

Giulia Casanova, Giulia Cenci, Giovanni Copelli, Nino Galogre, Nicola Melinelli, Vincenzo Simone and Daniele Tognozzi.

For more info:

Giulia Cenci: http://www.giuliacenci.blogspot.it/
Giovanni Copelli: http://giovannicopelli.blogspot.it/
Nino Galogre: http://galogrebuka.blogspot.it/
Nicola Melinelli: http://nicolamelinelli.blogspot.it/
Daniele Tognozzi: http://danieletognozzi.tk/
Vincenzo Simone: http://vincenzo-simone.blogspot.it/