Topo Topo

Milano - 06/12/2011 : 31/03/2012

Il progetto Topo, Topo all’interno dell’attività di CorsoMagenta10 per l’Arte, sostiene Bambini Cardiopatici nel Mondo A.I.C.I. onlus. Tutti i proventi derivanti dal progetto verranno interamente devoluti in beneficenza a favore dell’Associazione.

Informazioni

  • Luogo: CORSOMAGENTA10 PER L'ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Corso Magenta 10 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 06/12/2011 - al 31/03/2012
  • Vernissage: 06/12/2011 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: lunedì - venerdì dalle ore 10.00 alle ore 19.00 nel mese di dicembre apertura straordinaria: sabato e domenica
  • Sito web: http://www.bambinicardiopatici.it
  • Patrocini: grazie a Contadi Castaldi, Ferrarelle, Zaini e Officina Libraria.
  • Uffici stampa: ADICORBETTA

Comunicato stampa

n mostra, da dicembre 2011 a marzo 2012, un gruppo/stormo/branco di animali, tra i tanti:

un asino incontrato e fotografato da Ferdinando Scianna;

parecchi topi, sculture di rete di Benedetta Mori Ubaldini;

la mosca bianca e l’asino che vola e i loro amici, pupazzi ideati da Anna Barbara_viapiranesi;

due piccioni viaggiatori allevati prima e fotografati poi da Rocco Toscani;

qualche libellula di ceramica di Adriana Albertini;

un po’ di pesci di ferro di Giovanni Tamburelli e

un pesce d’oro di Giancarlo Scialanga;

due rinoceronti in maiolica di Adriano Pompa e,

non si escludono nuovi arrivi da dicembre a marzo, le rondini come minimo.



I visitatori saranno invitati a rispondere alle domande

(sembrano banali ma non lo sono):

. qual è il tuo animale preferito?

. quale animale vorresti essere?

i risultati di questo micro sondaggio saranno raccolti e pubblicati nel quarto quaderno di CM10.



Il progetto TOPO, TOPO all’interno dell’attività di CorsoMagenta10 per l’Arte, sostiene Bambini Cardiopatici nel Mondo A.I.C.I. onlus.

Tutti i proventi derivanti dal progetto verranno interamente devoluti in beneficenza a favore dell’Associazione.



CorsoMagenta10 per l’Arte è nato proprio con l’intento di promuovere, attraverso alcuni appuntamenti d’arte contemporanea, l’attività dell’Associazione.

Dopo una serie di opere "ospiti particolari" dello spazio, anche sede dello studio adicorbetta, si sono susseguite le mostre di Vittorio Pescatori con testi di

Alda Merini, Lia Pasqualino con testi di Ferdinando Scianna, Velasco Vitali con Michele Mari, Morgana Orsetta Ghini con Dario Vergassola, Vincino con

Oscar Giannino e Adriana Albertini con Caroline Patey, Chiara Spangaro e Cristiana Capotondi.