Time in Sassari 2014

Sassari - 17/08/2014 : 18/08/2014

Calato il sipario su Berchidda, si rinnova l'appuntamento con Time in Sassari, la consueta appendice di Time in Jazz, che giunge quest'anno alla sua ottava edizione, con tappe mattutine e pomeridiane a Cheremule, Osilo, Ossi e Sorso.

Informazioni

Comunicato stampa

Calato il sipario su Berchidda, il 17 e il 18 agosto si rinnova l'appuntamento con Time in Sassari, la consueta appendice di Time in Jazz, che giunge quest'anno alla sua ottava edizione, con tappe mattutine e pomeridiane a Cheremule, Osilo, Ossi e Sorso.

La città di Sassari è come sempre il fulcro della manifestazione, che per due sere pianta le tende in piazza Tola



Nella prima, domenica 17 (ore 21), tiene banco "Futbòl", il concerto (già in scena la sera di Ferragosto a Berchidda) che riunisce il talento italiano del cantante Peppe Servillo, con quello degli argentini Javier Girotto (sax) e Natalio Mangalavite (piano).




Lunedì 18 (21.30) i riflettori di Piazza Tola si accendono invece per "Latin Mood", un sestetto che vede ancora una volta in azione Javier Girotto ai sax, insieme al trombettista Fabrizio Bosso, con Natalio Mangalavite al piano e tastiere, Luca Bulgarelli al basso elettrico, Lorenzo Tucci alla batteria e Bruno Marcozzi alle percussioni, questa volta impegnati in un progetto che rivisita in chiave jazzistica le ritmiche trascinanti di tango, milonga, chacarera e candombe nell'accezione tipica del Latin Jazz.
I concerti serali di Sassari saranno preceduti dalle tappe fuori città: primo appuntamento la mattina del del 17 agosto (ore 11) al Giardino degli aranci di Sorso, con un'inedita performance di Andy Emler al pianoforte con il violinista algerino Kheir Eddine M'Kachiche, dal titolo "Traces d'Afrique".
Nel pomeriggio la musica si trasferisce a Osilo, in Piazza Brundanu, dove (alle 18) il pubblico potrà applaudire un altro insolito duo, quello formato da Gianluca Petrella & Steven Bernstein.
La mattina successiva (lunedì 18), Time in Sassari fa invece tappa a Ossi, in località Molineddu, con il talentuoso sassofonista siciliano Stefano D'Anna, che proporrà brani tratti da "Soundscape", il suo ultimo album, pubblicato nel 2013 dall'etichetta S'Ard Music, sviluppato nel solco della moderna tradizione jazzistica, in cui è affiancato in quartetto dal chitarrista romano Enrico Bracco, da Nicola Muresu al contrabbasso e Gianrico Manca alla batteria.
Alle 18, nell'area archeologica di Museddu, nel territorio di Cheremule, è la volta di "Pieds Noirs", un'altra prima assoluta, che coinvolge nuovamente Kheir Eddine M'Kachiche, stavolta in duo con Paolo Fresu.
Tutti i concerti di Time in Sassari saranno gratuiti.

* * *

Associazione culturale TIME IN JAZZ
via Milano, 18 - 07022 Berchidda(OT)
tel. 079 70 47 31 - fax 079 70 30 07
e-mail: [email protected]
www.timeinjazz.it

Ufficio stampa:
RICCARDO SGUALDINI
tel. 070 34 95 415 - cell. 347 83 29 583
e-mail: [email protected]

FRANCESCA BALIA
cell. 347 97 54 558
e-mail: [email protected]



Festival internazionale
Time in Sassari
VIII edizione
un prolungamento del XXVII festival Time in Jazz
Sassari, Osilo, Cheremule
17 > 18 agosto 2014
con la direzione artistica di
Paolo Fresu



Domenica 17 agosto
Sorso, Giardino degli aranci - ore 11
Andy Emler feat. Kheir Eddine M'Kachiche > "Traces d'Afrique"

Osilo, Piazza Brundanu - ore 18
Gianluca Petrella & Steven Bernstein

Sassari, Piazza Tola - ore 21.30
Servillo Girotto Mangalavite trio > "Fútbol"


Lunedì 18 agosto
Ossi, Molineddu - ore 11
Stefano D'Anna Group

Cheremule, Museddu - ore 18
Kheir Eddine M'Kachiche & Paolo Fresu > "Pieds-noirs"

Sassari, Piazza Tola - ore 21.30
Javier Girotto & Fabrizio Bosso Sestetto > "Latin Mood"