The Big Draw – Atelier Grand Tour

Venezia - 06/12/2014 : 06/12/2014

Grand Tour, come il viaggio di scoperta dell'Italia dai giovani viaggiatori nell'Ottocento, vuole essere un momento di formazione e di crescita attraverso la condivisione di conoscenze, esperienze, idee e obiettivi tra musei e istituzioni di tutta l'Europa.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 6 dicembre 2014, ore 15.00
Palazzo Grassi
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria.

THE BIG DRAW
Atelier gratuito per bambini e le loro famiglie ideato dal dipartimento educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino.
Uno speciale pomeriggio, riservato ai visitatori di tutte le età, che trasformerà Palazzo Grassi in un grande atelier di disegno collettivo







In occasione della seconda giornata di Grand Tour - “il viaggio virtuale” offerto dalla Pinault Collection alla scoperta dei servizi didattici di altre importanti realtà museali, nazionali e internazionali - sabato 6 dicembre alle ore 15.00, a Palazzo Grassi, avrà luogo un laboratorio ideato dal dipartimento educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, aperto ai bambini, alle loro famiglie e ai visitatori della mostra.

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino - centro di produzione e diffusione dell’arte contemporanea che nel 2015 festeggia il ventesimo anno di attività, - in occasione di Grand Tour, propone “The Big Draw”, un grande laboratorio collettivo dedicato alle tecniche di disegno appositamente studiato dal team della Fondazione torinese per gli spazi di Palazzo Grassi.

“The Big Draw” trasformerà gli spazi della sede espositiva – dove sono in corso, prorogate sino a martedì 6 gennaio 2015, le mostre “Irving Penn. Resonance” e “L’illusione della luce” - in un grande atelier di disegno collettivo. Il laboratorio è organizzato come un percorso a tappe che si snoda lungo le sale espositive sino a investire tutto il museo, inclusi gli spazi della caffetteria e degli spazi didattici. I partecipanti potranno esplorare tutto l’edificio fermandosi liberamente in ciascuna delle sei stazioni allestite con l’occorrente per realizzare i diversi elaborati, scoprire tutti i segreti delle tecniche grafiche, condividere e giocare sulle suggestioni proposte dalle opere presentate nelle mostre, contribuendo alla realizzazione di un grande disegno finale.

“Grand Tour” rientra nella serie delle nuove attività proposte nell’ambito della stagione 20142015 di st_art, il programma didattico della François Pinault Foundation. A partire dall’autunno 2014, due volte l’anno, un museo italiano o europeo sarà ospitato per due giorni a Palazzo Grassi e a Punta della Dogana per presentare al pubblico le proprie attività educative (atelier, giochi, incontri, lezioni ecc.). “Grand Tour” rappresenta una piattaforma di scambio, apertura, aggiornamento e condivisione, un’occasione di crescita e formazione tra musei e istituzioni di tutta Europa.

Tutti gli atelier sono svolti in italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo e non solo! Ogni attività infatti è affiancata da un operatore che parla LIS (Lingua dei Segni Italiana) e sono quindi accessibili anche a bambini e famiglie non udenti.

Tutte le iniziative st_art si svolgono su prenotazione, telefonando al n. + 39 041 24 01 304+ 39 041 24 01 304 oppure scrivendo a [email protected]

Il calendario di tutte le attività st_art è comunicato e regolarmente aggiornato sul sito di Palazzo Grassi nella rubrica “education”.
www.palazzograssi.it.





--------------------------------------------------------------------------

Cos’è st_art
Giunto alla sua sesta edizione, st_art è un ampio programma di laboratori didattici dedicati alle scuole e alle famiglie che desiderano avventurarsi in un percorso di avvicinamento all’arte contemporanea.
Tutti gli atelier e i programmi St_art, sia per le scuole che per le famiglie, sono proposti a rotazione nelle due sedi espositive di Punta della Dogana – dove è in corso la mostra Prima Materia, raccolta di 80 importanti opere della collezione Pinault – o a Palazzo Grassi che sino a dicembre 2014 presenta L’illusione della luce una collettiva di opere dalla collezione Pinault sul tema della Luce e Irving Penn – Resonance, mostra monografica dedicata al fotografo americano Irving Penn.
Partendo da queste esposizioni, st_art esplora diversi linguaggi artistici, permettendo ai più piccoli di approfondire i temi e le tecniche e ai più grandi di vedere con occhi nuovi il presente e la storia, affacciandosi sul futuro insieme agli artisti.

st_art per tutti
Ogni sabato pomeriggio, dalle 15 alle 16.30, Palazzo Grassi o Punta della Dogana ospitano degli atelier per bambini dai 4 ai 10 anni, accessibili su prenotazione, nei quali i bambini sono invitati a diventare protagonisti di un’avventura sempre nuova e sempre diversa.

st_art scuole
st_art scuole è un progetto di Palazzo Grassi e Punta della Dogana dedicato agli insegnanti che desiderano accompagnare i propri studenti in un percorso di scoperta dell’arte contemporanea. Ogni anno l’offerta destinata alle scuole propone nuovi percorsi e proposte per scoprire nuovi artisti e nuove correnti.
“Detto tra noi”
Dallo scorso anno scolastico la Pinault Foundation ha avviato e reso concreto “Detto tra noi” un progetto unico a livello internazionale: la prima videoguida a una mostra che gira su tablet, sfrutta tutti i mezzi della contemporaneità e parla la lingua dei ragazzi. “Detto tra noi” è frutto di un laboratorio sperimentale inedito, realizzato da Palazzo Grassi – Punta della Dogana – Pinault Collection in collaborazione con le scuole. Al progetto di realizzazione della prima videoguida hanno preso parte oltre 160 ragazzi di 7 classi - diverse per ordine e grado - , con i loro insegnanti. La videoguida è dallo scorso maggio disponibile al pubblico gratuitamente.