Terrae ceramiche d’autore

San Bernardino - 02/08/2015 : 29/08/2015

Con la mostra "Terrae: ceramiche d'autore”, la galleria spazio28 vuole continuare il percorso intrapreso sull' uso dei materiali naturali nel campo artistico con la precedente mostra “di segni e di carta" del 2014, che vedeva la carta come materiale protagonista impiegato sia per la scultura che per le arti grafiche.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO28
  • Indirizzo: strada cantonale 28 - San Bernardino - Graubünden
  • Quando: dal 02/08/2015 - al 29/08/2015
  • Vernissage: 02/08/2015 ore 16
  • Generi: arti decorative e industriali
  • Orari: tutti i giorni, 10:00-13:00 15:00-18:00

Comunicato stampa

errae ceramiche d'autore
dal 2 al 29 agosto 2015

galleria spazio28, arte contemporanea
San Bernardino Gr - CH

inaugurazione:
domenica 2 agosto 2015
ore 16.00 concerto del Circolo Mandolinistico Città di Como presso la Chiesa Rotonda San Bernardino
Il concerto è dedicato al Dott.Giulio Zendralli, farmacista in Roveredo
ore 18.00 aperitivo presso la galleria spazio28

altri appuntamenti:
sabato 29 agosto 2015
ore 16.00 concerto con il gruppo ACUSTIC DREAM presso la Chiesetta Antica San Bernardino
ore 18.00 finissage con aperitivo presso la galleria spazio28

COMUNICATO STAMPA:
Con la mostra "Terrae: ceramiche d'autore”, la galleria spazio28 vuole continuare il percorso intrapreso sull' uso dei materiali naturali nel campo artistico con la precedente mostra “di segni e di carta" del 2014, che
vedeva la carta come materiale protagonista impiegato sia per la scultura che per le arti grafiche.
La modellazione della terra-creta ha attratto l'umanità fin dalle sue origini partendo dalla produzione e decorazione di elementi e oggetti della vita quotidiana, arrivando alla sperimentazione tecnica e formale nell'arte contemporanea.
La storia dell’arte ci mostra artisti di ogni disciplina che si sono avvicinati alla ceramica in un momento della propria attività. Alcuni artisti eleggendo la creta come unico mezzo per esprimere la propria sensibilità,
altri, quali architetti e pittori sperimentando l'uso della manipolazione e decorazione della ceramica ottenendo risultati di notevole pregio.
Si pensi a Pablo Picasso, Marc Chagall, Fernand Léger, Matisse, Giò Ponti, Ettore Sottsass, Lucio Fontana, Fausto Melotti, Alberto Burri, Enrico Baj, e altri ancora.

Nella mostra "TERRAE, ceramiche d'autore" sette artisti di diverse generazioni, sono invitati ad esporre i propri lavori :
Petra Weiss e Giorgio Robustelli che hanno fatto della modellazione e decorazione ceramica la loro professione, la prima trasferendo alla materia un classico ideale di forma e di equilibrata eleganza, il secondo, cresciuto nella tradizione della ceramica lombarda, sperimentando liberamente l'uso delle terre e degli smalti in modo consapevole e sicuro, unendoli spesso ad altri elementi naturali.
Ugo La Pietra, architetto e designer, che osserva il nostro territorio Italia, indaga sulla produzione ceramica artigianale regionale con grande attenzione al genius loci reinterpretandolo con ironia.
Il designer Guido Botta che scrive storie di equilibri di forme, di luci e di ombre attraverso volumi e colori ed il pittore e scultore Franco Meneguzzo capace di rielaborare in maniera indipendente le innovazioni stilistiche della propria epoca nelle geometrie astratte dei propri manufatti.
Gillo Dorfles artista, poeta, critico d’arte e professore, curioso sperimentatore di materiali e tecniche, affascinato dall’incontro con la creta ne fa mezzo per la propria ricerca plastica e di linguaggio.
Spinoccia, pittore, scenografo e acuto osservatore del sociale contemporaneo, ha sperimentato con entusiasmo la tecnica della ceramica, su cui trasferisce il suo poetico mondo pittorico.
Sono tutti artisti che lasciano una profonda traccia nell'universo dell'arte contemporanea, dimostrando che la ceramica è un materiale che ben si presta alla concretizzazione della creatività artistica.

San Bernardino, giugno 2015